Gmail in push sui vostri client di posta non Gmail: Ecco come

Mai desiderato un sistema di posta gmail con i vantaggi del Push di Exchange? Certo Gmail è leader nella gestione della posta e il suo client su Android sembra essere l’unico in grado di controllare la posta in push. Da oggi, non è più così. Ecco il trucco per scaricare la posta di Gmail in push sui vostri dispositivi.

All’interno della configurazione della posta, basterà far passare l’account Gmail per uno Exchange/ActiveSync, e nella configurazione inserire rispettivamente:

Nome utente: indirizzo completo del vostro account Gmail

Password: la password dell’indirizzo Gmail

Dominio: Campo vuoto

Server (spesso appare in settaggi avanzati): m.google.com

Resterete impressionati dalla semplicità di funzionamento. Questo metodo consente al server di “chiamare” il dispositivo in caso di nuova posta, facendo così risparmiare molta batteria e rendere anche le vostre risposte più reattive.




2 Comments - Add Comment

Reply