Gli occhiali di snapchat, cosa c’è da sapere?

0
75
occhiali snapchat

Gli occhiali SnapChat: questi almeno non hanno provocato un immensa confusione come le Google Glasses. Sono affascinanti, tecnologici…ma come funzionano? Ecco qualche consiglio sull’uso:

Cosa significa il cerchio luminoso? Gli occhiali Snapchat hanno diversi modi di far capire a chi sta intorno alla persona che li indossa del loro stato d’attività. Nel caso vediamo un piccolo cerchio luminoso, significa che gli occhiali stanno attualmente registrando.

E’ molto difficile al momento celare queste luci, visto che sono molto vicine all’obiettivo della piccola videocamera.

Queste, inoltre, fanno in modo di registrare video “circolari” molto particolari.

Quanto tempo ho a disposizione per la registrazione?

Circa 10 secondi, ma potete interrompere in anticipo tenendo premuto il tasto degli occhiali per qualche secondo. E’ possibile estendere questo tempo di registrazione fino a 20 o 30 secondi.

Basta premere il tasto degli occhiali: se premuto una volta sola, il tempo viene esteso a 20 secondi. Se premuto due volte, viene esteso a 30 secondi. Può essere fatto in ogni momento della registrazione.

Perché la luce interna degli occhiali lampeggia?

E’ per indicare che la registrazione del video sta terminando. Ciò avviene due secondi prima, così da avvisarvi nel caso volete estendere il tempo di registrazione.

Gli occhiali SnapChat registrano sempre in HD? Per tutti gli utenti Android, sì. Ma per quel che riguarda gli utenti iPhone, dovete entrare all’interno di Snapchat ed accedere alle impostazioni: sotto le impostazioni relative agli occhiali, troverete tutto il necessario per attivare la registrazione HD.

Come possiamo controllarne la carica?

Date dei colpetti sulla parte sinistra degli occhiali, giusto vicino il tasto assegnato per la registrazione. Il cerchio che si trova vicino all’obiettivo s’illuminerà: se è tutto pieno, la batteria è completamente carica, e così via per ogni punto spento.

Gli occhiali si comportano stranamente…che fare?

Nel caso, provate a resettarli. Tenete premuto il tasto d’accensione per 50 secondi: questo avvierà una procedura di soft reset


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.