Gli iPhone sono più sicuri da quando c'è iOS 7 e iOS 8

Grazie alla funzione Activation Lock, introdotta da Apple già in iOS 7 e consolidata in iOS 8, che impedisce il ripristino e la disattivazione di alcune funzionalità di iOS senza l’immissione delle proprie credenziali iCloud si è ridotto drasticamente il numero di furti di iPhone e iPad.

Da quando Activation Lock è stato lanciato con iOS 7, i furti di iPhone e iPad sono calati parecchio, ma i dati migliori si sono ottenuti dopo la diffusione di iOS 8, che rende Activation Lock attivo di default.

Stando a quanto si legge su Reuters, ci sono almeno 3 dati che confermano questa tendenza:

I furti relativi agli smartphone sono calati drasticamente in tre importanti città da quando i produttori hanno iniziato ad implementare i “kill switch” che consentono di disattivare da remoto i dispositivi quando vengono rubati

Il numero di iPhone rubati è calato del 40% a San Francisco e del 25% a New York nei 12 mesi che hanno fatto seguito all’introduzione del kill switch sui dispositivi Apple a settembre 2013.

A Londra, i furti di smartphone si sono dimezzati.

Si ritiene che Apple abbia introdotto questa possibilità sotto la pressione delle autorità statunitensi (FCC) che hanno chiesto la stessa cosa anche agli altri produttori di smartphone




Reply