Gli iPhone 6 non si piegano stando a Consumer Reports

Una delle più importanti associazioni dei consumatori statunitensi, Consumer Reports, ha reso noto i risultati di alcuni test effettuati sugli iPhone 6 per verificare se sono davvero affetti dal difetto della “piegatura”.

Sono stati eseguiti dei test di flessibilità sia sugli ultimi modelli di iPhone sia su altri smartphone come l’iPhone 5, HTC One M8, LG G3 ed il Samsung Galaxy Note 3.

Questi test hanno a tutti gli effetti smentito tutte le congetture e speculazioni riguardanti la flessibilità degli iPhone 6. In realtà i dispositivi in questione si sono dimostrati essere più resistenti anche di più di quanto dichiarato dalla stessa Apple.

Per far deformare un iPhone 6 sono necessari 32Kg mentre per la versione Plus ce ne vogliono 40Kg. L’HTC One è riuscito a sopportare 32Kg prima di deformarsi, l’LG G3 e iPhone 5 hanno raggiunto i 59Kg mentre il Samsung Galaxy Note 3 è arrivato fino a 68Kg.

L’associazione ha inoltre fatto sapere che dopo questi test il Samsung Galaxy Note 3 ha smesso di funzionare.

A quanto pare tutti questi smartphone non hanno niente da temere se utilizzati normalmente.




Reply