Gli accessori più interessanti trovati al CES 2017

Il CES 2017, come spesso accade, è un interessante concentramento di prodotti tecnologici, si va dal gaming al mobile passando per gli elettrodomestici ed altro ancora…ma cosa c’è da dire sugli accessori per il nostro cellulare?

Ecco qualche prodotto che ha attirato l’attenzione di parecchi:

La protezione Evutec Aer

Evutec Aer

Alluminio misto a gomma? Roba del medioevo! L’Evutec ha pensato di creare una protezione in poliuterano, con un rivestimento interno in Kevlar.

E’ ultra sottile, non pesa niente, e protegge parecchio: il tutto è stato fatto per gli ultimi iPhone. E’ anche possibile attaccarlo a qualsiasi magnete per mantenere fisso il cellulare.

Olloclip Pivot

Olloclip Pivot

Man mano che la tecnologia avanza, diventa sempre più comune usare il proprio cellulare per lo streaming, a volte per giochi come Pokémon Go oppure per rappresentare eventi dove la connessione Wifi non è disponibile e vogliamo farlo in comodità.

Questo se abbiamo anche una buona base dove appoggiare il nostro Smartphone: se questa manca, usare le nostre mani può risultare in un inquadratura tremolante o storta. L’Olloclip Pivot è fatto apposta per questo, ed è universale.

Panno Whoosh

Panno Whoosh

Magari preferiamo pulire lo schermo del nostro cellulare con il fianco della nostra mano, ma quelli che hanno creato il Whoosh non sono d’accordo. Quel che hanno voluto creare è un panno in microfibra studiato appositamente per eliminare qualsiasi detrito o germi presenti sullo schermo del cellulare, eliminando così la possibilità di procurarsi qualsiasi tipo d’infezione o sporcizia sulle nostre dita!

Vengono inoltre con diversi disegni “moderni” muniti di Emoji.

iFace First Class

iFace First Class

Se invece preferite un case che dev’essere rigido in tutto e per tutto, iFace può aiutarvi: usa un prodotto in policarbonato e poliuterano, ed anche se la marca non è esattamente molto famosa sta iniziando a scalare di parecchio le posizioni.

Questo case sarà prodotto per iPhone, Galaxy e altri tipi di cellulari d’alte prestazioni.



Ti potrebbe interessare:


Tags:

Reply