Gentile Cliente, sei arrivato 4 al nostro sorteggio di luglio. Riscuoti qui il tuo premio | TRUFFA

29
583
Truffa che sfrutta LIDL

Ciclicamente, sui nostri dispositivi mobili, potrebbe capitare di ricevere EMAL, SMS o messaggi facebook e WhatsApp attribuiti ad aziende che ci invitano a ritirare un premio cliccando su un link in allegato. Si tratti truffe amici lettori, truffe da cui bisogna stare alla larga se non volete perdere dei soldi. Quella che vi segnaliamo oggi coinvolge (suo malgrado) la nota catena di supermercati LIDL, e la formula è sempre la stessa: Sondaggio, vincita premio, inserimento Carta di credito e PRELIEVO DEI VOSTRI SOLDI! Vediamo di analizzare cosa dice la truffa che segnaliamo oggi.

L’sms truffaldino: “Gentile Cliente, sei arrivato 4 al nostro sorteggio – Riscuoti il tuo premio”

Ecco cosa dice il messaggio truffa che vi potrebbe arrivare come SMS e con mittente LIDL:

Gentile Cliente,
Il [DATA] sei arrivato 4 al nostro sorteggio di maggio.
Riscuoti qui il tuo premio [link]

In genere, se si fa click sul link truffa capita di essere re-indirizzati verso un sito che vi farà compilare un INUTILE sondaggio. Al termine del Sondaggio vi vengono richiesti i vostri dati personali per confermare la spedizione del premio.

Oltre a questi dati viene richiesta anche la CARTA DI CREDITO. Il portale giustifica l’immissione di tale informazione per farvi pagare le spese di spedizione del vostro premio. Spese che variano da 1 a 5 euro.

Nella realtà dei fatti, però, una volta inserita la carta di credito vi ritroverete ad aver sottoscritto abbonamenti a servizi oltremodo onerosi.

La domanda che bisogna porsi quando arrivano questo tipo di SMS, Email e messaggi Whatsapp è la seguente: un’azienda vi contatterebbe sulla messaggistica istantanea per informarvi della vincita? Assolutamente NO, loro sanno benissimo che ci sono truffe di questo tipo in giro.

Se siete cascati in questo tipo di raggiro niente paura amici lettori, ci siamo noi che possiamo darvi un importante aiuto. Segnalateci nei commenti il tutto, vi aiuteremo a bloccare l’abbonamento e a riavere il vostri soldi.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

29 Commenti

  1. Ciao
    ci sono caduta anch’io e ho messo i dati della postepay. Il messaggio veniva da Lidl.
    il link è z9x.me/3nQLe6. Devo richiedere un cambio della carta? grazie

  2. Ecco il messaggio….
    Stiamo cercando Nicoletta a questo codice postale 81031
    Hai vinto un premio nella nostra estrazione di Giugno.
    Ritiralo qui: 8by.us/3nSI4W

  3. Buongiorno, purtroppo io ci sono cascato, ho fornito il n della carta di credito, per ben due volte mi hanno “succhiato” 1.03. Ho qualche possibilità di riavere i miei soldi?
    Spero non me ne “succhi” altri altrimenti sarò costretto a bloccare le carta.
    Grazie

  4. Salve …anche io ho ricevuto il messaggio, ho cliccato sul link, ho risposto al questionario ma non ho fornito dati di alcun genere, ovviamente nemmeno quelli relativi alla carta di credito.Posso stare tranquilla? grazie

  5. grazie per l’info. il messaggio mi e’ arrivato questa mattina. lette le vostre informazioni provvedo immediatamente ad eliminarlo senza aprirlo. Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  6. si una ricaricabile per il momento anno preso solo 1 euro il sito non lo ricordo pero tutto e iniziato con la pubblicità del lidl

    grazie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.