Galaxy S4 vs Galaxy Note II, qual'è il migliore?

Di confronti di questi tempi ne stiamo realizzando parecchi e, da come abbiamo visto, sono di vostro gradimento. Oggi vi proponiamo un confronto (con un video realizzato dai colleghi di AndroidAuthority) tra due prodotti di punta di casa Samsung: il nuovissimo Galaxy S IV e il phablet Galaxy Note II. Quale sarà il migliore?

DISPLAY

Il Samsung Galaxy S4 adotta un display Super AMOLED touch screen capacitivo da 4.99 pollici con una risoluzione di 1080 x 1920 pixel ed ha una densità di pixel pari a 468 ppi. Il Note II, invece, dispone di un display Super AMOLED da 5.5 pollici con risoluzione di 720 x 1280 pixel ma con una densità di 267 ppi. Avendo un display molto grande il Note sicuramente presenta delle difficoltà d’utilizzo (almeno con una sola mano)

CPU e RAM

Come primo punto analizziamo l’Hardware e più nello specifico il processore e la RAM. Il Galaxy Note 2 utilizza un quad core Exynos con una frequenza di clock pari a 1.6 GHz mentre, il Galaxy S4 ha una CPU più veloce ed utilizza il chipset Snapdragon 600 con frequenza pari a 1.9 GHz.

Per quanto riguarda invece la RAM e la memoria di archiviazione, entrambi i dispositivi presentano la stessa quantità, cioè 2 GB di RAM e quella interna da 16 GB espandibile fino ad un massimo di 64 GB.

DESIGN

I due dispositivi, prodotti dalla stessa casa, hanno numerose somiglianze per quanto riguarda il design. Cambiano pochi dettagli nella forma ma sono praticamente “invisibili”. Anche i materiali utilizzati sono i medesimi (la plastica)

samsung-galaxy-s4-vs-galaxy-note-2-fotocamera
 
FOTOCAMERA

Focalizzando l’attenzione sulla qualità della fotocamera, ci sentiamo di dare una vittoria schiacciante al Galaxy S IV; il nuovo top di gamma integra una serie di funzionalità, oltre che un sensore migliorato e un maggior numero di megapixel, che la rendono decisamente superiore a quella del Galaxy Note II.

CONCLUSIONI E DIFFERENZE

La prima differenza è, ovviamente, quella dello schermo. Anche se usano la stessa tecnologia (Super AMOLED) la diagonale è diversa. L’S4 vanta una risoluzione maggiore utilizzando il FULL HD e una densità per pollice con un valore di 441. Il Note, invece, è capace “semplicemente” di una risoluzine di 720p con 267 PPI, vittoria a mani basse per l’S4. 

Altro campo dove il nuovo Galaxy vince (e lo dicono i benchemarck) è il processore, infatti, S4 adotta il nuovissimo Exynos 5 octa 5410 da 1.6 GHz che utilizza la tecnologia ibryda, che attiva 4 core alla volta a seconda del tipo di utilizzo.

Dalla sua parte il NOTE II ha la “vecchiaia”. Si sa i prodotti tecnologici hanno vita breve ed è logico che dopo un pò di tempo vi sia un dispositivo “migliorato”

Eccovi il video realizzato da androidautority. In questo video vengono confrontati alcuni aspetti quali batteria, qualità delle immagini ad esempio.

 



Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.