Galaxy Nexus ed Android 4.4, petizione dai possessori

Google non aggiornerà il Galaxy Nexus ad Android 4.4 ed ha dichiarato che il motivo è la sua politica di supporto della durata di 18 mesi. Arriva una petizione da parte dei possessori di Galaxy Nexus.

Un altro dei motivi che ha portato Google a non supportare più il Galaxy Nexus puo’ essere dovuto al fatto che Texas Instruments, il produttore del chipset OMAP su cui si basa il dispositivi, non è più presente nel settore mobile.

In ogni caso il mancato arrivo di Android 4.4 sul Galaxy Nexus sta lasciando molti possessori con l’amaro in bocca dato che Google sta tanto ostentando la possibilità di utilizzare la nuova versione del sistema operativo anche su dispositivi di fascia bassa con soli 512MB di RAM. Il Galaxy Nexus resta tuttora un ottimo smartphone con 1GB di RAM e un processore dual-core, quindi un hardware più che capace di far girare Android 4.4.

Così è nata una petizione su change.org a cui si sono uniti numerosi utenti, tra l’altro è già stata spedita una lettera a Sundar Pichai.

galaxy nexus petizione 4.4 

Link Petizione




Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.