Friendz: Guadagnare pubblicando foto sui social

1
842
Friendz

Cecilia Nostro, una donna piemontese che da sempre ha creduto nella sua idea di diventare imprenditrice, nel 2015, ha creato Friendz insieme ad Alessandro Cadoni e Daniele Scaglia. Probabilmente questo nome non vi dirà nulla, noi siamo qui per questo! Ma andiamo per gradi.

Cos’è Friendz

E’ un’app che mette in contatto grandi brand e persone comuni. In pratica, una persona riceve istruzioni per partecipare a una campagna pubblicitaria online. Carica una sua foto sui social e in cambio riceve crediti da spendere online, in base al numero di like e ai commenti ricevuti.

Come funziona Friendz?

Grazie agli investimenti ricevuti, l’app prende vita e si perfeziona sempre di più. Arrivano anche i primi clienti che utilizzano gli iscritti a Friendz per pubblicizzare i propri prodotti.

Ma come funziona l’app?

È davvero molto semplice: ci si iscrive alla piattaforma utilizzando il proprio account Facebook e si sceglie di aderire a una delle campagne attive, partecipando con delle foto e degli hashtag (#) che vengono di volta in volta segnalati nella descrizione.

I partecipanti ricevono così dei crediti proporzionali al numero di condivisioni e like guadagnati e questi crediti si trasformano in buoni da spendere presso una serie di “colossi” del web quali Amazon, Zara, Feltrinelli e altri importanti marchi italiani ed internazionali.

Eccovi di seguito i link dei due app store più importanti per provare l’app:


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

1 commento

  1. Si parla sempre di Friendz come applicazione per guadagnare pubblicando foto.
    Non vedo mai qualcuno che scriva un articolo su Friendz come cryptovaluta.
    Friendz ha raccolto circa 25 milioni di dollari di finanziamenti in criptovaluta.
    La ico è partita il 01/03/18 (per la prima ora) 1 FDZ valeva 0,048 dollari
    La vendita di ICO è terminata il 21/03/2018 con un valore di FDZ di 0,067 dollari
    Friendz ha raccolto 25 milioni di dollari, con l’ICO

    oggi 25/07/2019 un FDZ vale 0,0020 USD

    Quindi (anche io ho acquistato FDZ e me ne pento amaramente) oggi un FDZ vale meno di un trentesimo di quando è stato acquistato nel marzo 2018.
    Un calo del valore così eccessivo mi sembra un pò anormale.

    Tutti gli FDZ venduti hanno fatto incassare 25 milioni di dollari
    ora gli FDZ venduti valgono circa 800 mila dollari.

    Togliendo gli 800 mila dollari (che è il valore attuale di tutti gli FDZ) e togliendo le spese per organizzare la ICO … Voglio tenermi largo considero il tutto pari a 2 milioni di dollari che tolti ai 25 come risultato danno 23.
    Qunidi è come se gli ignari investitori avessero finanziato la ditta Friendz con 23 milioni a fondo perduto.

    Probabilmente ho fatto delle semplificazioni, però il risultato finale è comunque sconvolgente: una ditta Friendz già avviata che fa una ICO si suppone che la ico mantenga il valore iniziale o comunque abbia delle oscillazioni limitate.

    Sono molto curioso di sapere come la pensate su questo argomento.
    Qualsiasi spiegazione, chiarimento, critica a quanto ho detto sarebbe molto apprezzata
    Grazie tantissime per le eventuali risposte
    Enzo Sforna

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.