Flappy Bird forse tornerà, ecco perché è stato rimosso

Flappy Bird è spopolato rapidamente su tutti gli smartphone del mondo generando introiti pubblicitari da capogiro ma all’improvviso è stato rimosso da tutti gli store con una spiegazione da parte dello sviluppatore scarna che non ha convinto la gente. Vediamo qual è la verità.

flappy bird developer

Il periodico statunitense Rolling Stones è andato a trovare lo sviluppatore del gioco, un ventottenne del Vietnam chiamato Dong Nguyen, intervistandolo sull’accaduto.

Dall’intervista si puo’ evincere semplicemente che lo sviluppatore non ce la faceva più per un enorme stress provocato dall’improvvisa notorietà con chi lo accusava di aver perso il lavoro per stare dietro all’app e vari genitori che lo additavano perché non comunicava più correttamente con il proprio figlio.

Sempre tramite l’intervista viene anche fatto intendere che non è escluso un possibile ritorno di Flappy Bird sugli store con eventualmente una modifica che vada ad aggiungere consigli per prendersi una pausa dal ripetitivo e difficilissimo, seppur semplice, gioco.

Se volete capirne di più vi rimandiamo all’articolo originale a questo indirizzo.




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.