Firefox per iOS: Mozilla lo farà solo se potrà usare il suo engine

Se Mozilla realizzerà una versione di Firefox per iOS, non sarà solo una skin di Safari. Queste sono le parole usate da Jay Sullivan, vicepresidente della compagnia.

Firefox non approderà su iOS a meno che Apple non si decida a smettere di ostacolare i browser di terze parti.

Infatti tutti i browser di terze parti sono costretti ad affidarsi al componente standard UIWebView, mentre in realtà Safari va a sfruttare un rendering engine JavaScript molto più veloce chiamato Nitro.

Il problema sta nel fatto che Nitro non puo’ essere utilizzato da software di terze parti e che anche volendo questi software non possono comunque scrivere un proprio rendering engine. Cosa che ad esempio Mozilla ha fatto con il suo IonMonkey che si trova sia sulla versione desktop sia su quella Android di Firefox.

Insomma come stanno ora le cose qualsiasi browser di terze parti per iOS puo’ distinguersi solo per qualche funzionalità aggiuntiva, ma per quanto riguarda la vera e propria navigazione web risultano tutti uguali e più lenti rispetto a Safari.




Tags:,

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.