Filmsenzalimiti.it è stato sequestrato!

La Guardia di Finanza di Arezzo su ordine della Procura della Repubblica del Tribunale di Viterbo ha stata messa sotto sequestro la nota piattaforma Filmsenzalimiti.it per la violazione dell’art. 171 della legge 633/1941 sulla protezione del diritto d’autore.

I gestori sul sito, su facebook, avevano scritto:

Il sito è sotto sequestro per indagini, che forse dureranno poco o dureranno tanto, ci hanno dato delle colpe non vere, dicendo che piratiamo i film

Avendo offerto numerosi link che permettevano la visione FREE dei maggiori film in circolazione, la piattaforma era già stata sequestrata nello scorso febbraio per lo sconforto generale tra i suoi utenti.

Successivamente venne riaperta dopo il ricorso presentato al Tribunale del Riesame di Viterbo, dove il tutto veniva annullato in assenza dei presupposti legali a procedere. Nel disclaimer del sito gli stessi gestori di filmsenzalimiti.it avevano sottolineato come i contenuti presenti fossero ospitati su server esterni, così come il player per la visione dei film in streaming.

Adesso la Procura è ritornata sui suoi passi e bloccato l’accesso al sito. I motivi che hanno portato a questo nuovo sequestro non sono noti. Probabilmente è stato individuato un cavillo, dato che ad oggi la normativa vigente non è assolutamente adeguata ai tempi e alle tecnologie esistenti.

Vi faremo sapere




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.