Fifa 14, quando esce la Demo? Nell'attesa ecco un nuovo video

Anche quest’anno ci sarà la sfida tra i due colossi produttori dei giochi di simulazione calcistica FIFA e PES rispettivamente della EA Sports e della Konami. In un nostro precedente articolo abbiamo parlato di PES, adesso affrontiamo un altro argomento: FIFA. Da poco è disponibile un nuovo video di FIFA 14 assolutamente spettacolare, interamente dedicato alla grande novità rappresentata quest’anno dal sistema Pure Shot che dovrebbe garantire un maggiore realismo nella fisica del pallone.

Prima di mostrarvi il video parliamo della possibile data di pubblicazione della DEMO, questione sicuramente sentita tra gli appassionati. A differenza di PES (Konami ha detto che ci sarà entro agosto) non si sanno ancora notizie ufficiali. Diversi siti propongono l’idea di un rilascio a inizio settembre, ipotesi che appare alquanto fondata.

Le speranze di vedere la demo di FIFA 14 in agosto, quindi, sono piuttosto limitate, ma potrebbe esserci qualche anticipazione se il concorrente (PES 2014) dovesse pubblicare la sua demo con anticipo.

Adesso passiamo al video di cui abbiamo parlato in precedenza. Il pure shot aggiunge elementi che mancavano in Fifa 13: i giocatori avranno l’intelligenza di approcciarsi al tiro in vari modi, come ad esempio regolare la corsa per poi eseguire un tiro perfetto. L’intenzione è ovviamente quella di replicare le dinamiche del vero giocatore di calcio e del suo modo di preparasi al tiro. 

Eccovi il video:

La meccanica definita Pure Shot permetterà ai giocatori di aggiustare la posizione del calciatore in fase di tiro in porta, dando vita a nuove animazioni e alla possibilità di andare a concludere anche in posizione sbilanciata o sotto pressione. Tra le altre new entry ricordiamo una nuova intelligenza artificiale, dedicata in particolare al ruolo dei centrocampisiti, nuove animazioni e movimenti per rappresentare meglio le varie sfaccettature di un’azione di gioco, compresa la protezione del pallone.

****AGGIORNAMENTO****

Leggete qui




Reply