Facebook watch, cos’è?

Facebook Watch, la tv di Mark Zuckerberg arriva in tutto il mondo. Ecco cos’è e cosa tratterà

Ad un anno di distanza dal debutto negli USA ecco che Facebook lancia in tutto il resto del mondo un suo nuovo servizio Watch. Parliamo di una nuovissima sezione all’interno del social network del colosso americano all’interno del quale saranno proposti i contenuti video considerati ormai parte integrante della nostra vita digitale.

Una minaccia non solo per la tv tradizionale, ma anche per colossi del web che lavorano con i video tipo Amazon e Netflix. A dare l’annuncio ufficiale Fidji Simo, capo della sezione video della piattaforma, con un post sul social network. Ma cerchiamo di capire cos’è questo servizio, cosa sarà disponibile e un pò di informazioni generali.

Eccovi l’annuncio:

Watch, una piattaforma video diversa da tutte le altre

E’ d’obbligo, quando si parla di video, fare riferimento al colosso YouTube di proprietà di Google. Questo nuovo servizio di Facebook prende spunto da YouTube? Direi che trattandosi di video non è che c’è tanto da “inventarsi” anche se Watch presenta alcune sostanziali differenze rispetto ad altri servizi conosciuti nel mondo del web.

La prima cosa che salta subito all’occhio è che i video proposti dalla piattaforma sono principalmente quelli presi in base alle preferenze dell’utente, espresse attraverso i “Mi piace” su pagine ufficiali e post degli amici.

Ma facebook Watch non è solo questo ovviamente. Questo nuovo servizio proporrà news, sport, intrattenimento e molto altro grazie ad un feed che può essere personalizzato e adattato ai propri gusti in ogni istante con un clic.

Il guanto della sfida lanciato a YouTube sta anche nel fatto che ci saranno partite in diretta della MLB, web serie originali come Skam e Sorry For Your Loss, programmi di approfondimento giornalistico come quelli di AJ+ (Direct From e News Broke su tutti), o ancora Queen America con Catherine Zeta-Jones. Questi ovviamente sono per lo più “prodotti” americani anche se sono disponibili da subito in tutto il mondo. Aspettiamo di capire in Europa ed in Italia cosa ci sarà.

Fidji Simo di Facebook spiega:

Da oggi Facebook Watch è disponibile ovunque, per dare agli utenti di tutto il mondo un nuovo modo di scoprire video e interagire con amici, creatori e altri fan. Abbiamo lanciato Watch negli Stati Uniti un anno fa, più di 50 milioni di persone negli Usa hanno visto un video per almeno un minuto su Watch.

Watch significa anche nuove opportunità per i creatori e gli editori di tutto il mondo. Stiamo espandendo il nostro programma Ad Breaks in modo che più partner possano guadagnare dai loro video.OK

Come si usa Watch? Dove lo trovo?

Per accedere al servizio facebook Watch (disponibile su iOS e Android) bisogna cercare l’icona Watch sulla piattaforma, se non la trovate allora aggiornate l’app, probabilmente non è aggiornata all’ultima versione.

Facebook Watch è disponibile anche su Apple TV, Samsung Smart TV, Amazon Fire TV, Android TV, Xbox One e Oculus TV.

Da Facebook fanno sapere che, nei prossimi mesi, molti più creatori e vlogger avranno la possibilità di aprire il proprio canale Watch connesso alla pagina ufficiale che li rappresenta.

Eccovi un video promo:




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.