Facebook ti conosce anche se non sei iscritto

Nuova pesante accusa per Facebook. E’ il sito Europe Versus Facebook, che da tempo denuncia il caso dei cosidetti profili ombra creati da Facebook.

 

 

Stando a quanto dice il sito Europe Versus Facebook, il social network blu utilizzerebbe le informazioni inserite dagli altri utenti su persone che non sono registrate  per creare profili relativi, ovvero i profili ombra.

In pratica quando Facebook analizza i contatti della posta elettronica degli amici dell’utente, conserverebbe tutte le informazioni possibili su eventuali utenti non registrati, quindi e-mail, numeri di telefono, indirizzi, informazioni su attività lavorative ecc ecc.

Secondo l’accusa facebook sta raccogliendo un quantitativo eccessivo di informazioni senza notificare né richiedere il consenso ai titolari dei dati.

Naturalmente Facebook ha respinto tutte le accuse, aggiungendo poi che conserverebbe solo l’indirizzo mail e il nome, per avvisare l’utente che qualcuno dei suoi contatti si è iscritto.

 

 

 




Reply