Facebook sottopone un sondaggio per scoprire i fake user

Secondo quanto dichiarato ad agosto dallo stesso Mark Zuckerberg, su circa 955 milioni di utenze di Facebook, il 12% è rappresentato da profili falsi.

Per combattere questa tendenza, utilizzata soprattutto tra i più giovani che inventano pseudonimi per registrarsi ai social network, sono stati inviati ad alcuni utenti dei sondaggi per indagare se tra i nostri contatti si cela qualche fake user.

“Aiutaci a rendere Facebook migliore”, questo è l’appello che si trova sul messaggio inviato dove viene chiesto se il nome del nostro contatto di cui si propone una foto è reale; nelle opzioni  è data anche la possibilità di non rispondere.

I vertici di Facebook hanno così giustificato l’invadenza del sondaggio:

“Siamo sempre alla ricerca per valutare come le persone usano Facebook e rappresentano se stessi per progettare meglio il nostro prodotto e il nostro sistema. Stiamo mostrando alle persone informazioni circa i loro contatti e indichiamo alle stesse che la risposta che forniranno con questo sondaggio sarà anonima per garantire loro che non condivideremo i dati con nessuno e che stiamo solo cercando di capire ciò che dovremo fare. Inoltre, è importante far capire loro che non intendiamo utilizzare questi dati per azioni di forza.”

Le informazioni raccolte saranno sicuramente utilizzate per garantire una maggiore sicurezza della community, raggiunta attraverso la rimozione degli account fake.




Tags:

Reply