Facebook paga Instangram in azioni!

Noi di Chicche informatiche vi avevamo già parlato dell’accordo Facebook-Instangram, che si aggirava intorno alla cifra di un miliardo di dollari: ieri il New York Times ha svelato le modalità di pagamento.

Facebook Instangram

Secondo quanto pubblicato dalla più famosa testata giornalistica americana, il pagamento del 30% dovrebbe avvenire in contanti, mentre il restante 70% verrà saldato in azioni di Facebook. 
Quindi il prezzo finale è di difficile definizione, visto che le azioni potrebbero oscillare in positivo, rappresentando per Instangram un vero affare, oppure in negativo, casomai le quotazioni dovessero colare a picco.

Insomma in ogni caso, se ci atteniamo al valore attuale, sono sempre e comunque un mucchio di soldi.

Si vocifera che l’offerta sia arrivata dopo un primo contattato tra Instangram e Twitter, e che tutta l’operazione sia stata manovrata dal social network per far gravare il peso economico del rialzo nelle tasche di Facebook.

Se ne è valsa la pena, lo scopriremo sicuramente dopo il 17 maggio, data fissata per la conclusione dell’accordo.




Tags:

Reply