Facebook Marketplace: vendere e comprare oggetti

Marketplace di facebook, lanciato circa 1 anno fa negli stati uniti e in altri Paesi, e disponibile a partire da oggi anche in Italia anche se la sua introduzione sarà graduale e non tutti saranno in grado di usare la funzione nei primi giorni di rilascio.

Cos’è il Marketplace di facebook

E’ una piattaforma per comprare e vendere oggetti di qualunque tipo. Il servizio è piuttosto utilizzato negli USA con oltre 18 milioni di prodotti in vendita e migliaia di compravendite andate a buon fine.

Come funziona

Quando l’app di Facebook verrà aggiornata,comparirà l’icona Marketplace nella barra delle notifiche (in basso nell’app per iOS, in alto in quella per Android, nel menù a sinistra se si è da desktop).

Se si fa click (o tap a seconda del dispositivo che usiamo) si accederà ad un’area apposita in cui ci saranno degli annunci rispetto ai propri interessi. L’algoritmo messo a punto da facebook per proporgli annunci a voi interessanti si baserà molto sulle tipologie di post e pagine a cui avrete messo ‘mi piace’ e successivamente in base alle attività che eseguirete nel market.

Logicamente ci sarà anche la possibilità di ricercare in base a dei filtri quali categorie, prezzi e distanza geografica dei venditori.

Un video di esempio pubblicato sulla pagina ufficiale facebook:

Secondo quanto dichiarato da facebook su Marketplace si possono trovare “articoli che vanno dall’abbigliamento alle TV e persino auto e immobili“.

Il social network ovviamente non sarà responsabile della buona condotta delle parti in causa e non tutelerà in caso di truffe o cattiva gestione della compravendita fornendo solamente la vetrina in cui poter proporre i prodotti da vendere.

Marketplace, infatti, servirà solo a mettere in contatto le due persone (acquirente e venditore). Successivamente ci sarà un accordo tra le parti in privato per quanto riguarda il pagamento e la consegna dei beni.

Per tentare di evitare truffe, agli acquirenti interessati sarà possibile vedere alcune informazioni più dettagliate sui venditori, come il luogo in cui vivono e da quanto tempo sono iscritti al social network.

Logicamente è vietata la pubblicazione di prodotti illegali e per utilizzare l’ambiente bisognerà aver compiuto 18 anni.

Vi lasciamo con un altro video in cui facebook mostra com’è facile mettere in vendita un prodotto:




Tags:

Reply