Facebook incarica un grafico Pixar per le nuove emoticon

Oggi si comunica molto tramite chat e i social network consentono e facilitano le conversazioni plurime e contemporanee con più interlocutori. Per trasmettere un sensazione, per dare significato alle parole che scriviamo, utilizziamo le emoticon, le faccine che sorridono, piangono, dubitano…

Su Facebook per le emoticon è in atto una grande innovazione:  i vertici del social network blu hanno infatti stabilito di rivoluzionare la grafica delle faccine e hanno chiamato in causa Matt Jones. Grafico Pixar, casa di animazione californiana appartenente a The Walt Disney Company, l’artista dovrà reinventarsi le emoticon di Facebook, troppo blande secondo il suo parere.

emoticon_facebook

Jones attualmente si sta concentrando sullo studio delle espressioni umane per un nuovo film di animazione Pixar, la cui uscita è prevista per il 2015; questo sicuramente gli faciliterà il compito che Mark Zuckerberg ed i suoi gli hanno affidato.

Innanzitutto sarà abolito il colore giallo delle faccine, ma la scelta di un colore alternativo è delicato, se non si vuole incorrere in discriminazioni razziali; in secondo luogo si tenterà di dare una tridimensionalità agli smiley per rendere quanto più umanizzate le espressioni.

 Matt Jones è determinato a dare una svolta alla comunicazione tramite le emoticon:

“Se riusciremo ad ottenere un linguaggio grafico universale, l’operazione sarà un successo. Dobbiamo ottenere una leggibilità istantanea della grafica, come avviene nei cartoni animati. “




Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.