Facebook: il "mi piace" inventato in Olanda prima del 2001 – violazione del brevetto?

La storia recente ci ha insegnato che basta poco, ai grandi colossi come Apple, Google e Facebook per beccarsi una denuncia per violazione dei brevetti. Stavolta tocca a Facebook, dato che il famoso “Mi Piace” sarebbe stato inventato da una società Olandese prima del 2001.

mi piace

In particolare, il meccanismo del “mi piace”, usato da miliardi di persone iscritte al Social Network più frequentato del mondo, sarebbe stato brevettato da un programmatore (Joannes Everardus Jozef Van Der Meer) nell’anno 2000 con il nome di “surfbook” . Il suddetto programmatore è deceduto nel 2004, ma a fare le sue veci c’è l’intera famiglia che ha promesso battaglia a Zuckerberg, aiutata dalla famosa agenzia olandese Rembrandt, specializzata in copyright e brevetti, che ha provveduto a depositare un documento ufficiale in cui si chiede il riconoscimento del pulsante “Mi piace” alla famiglia de fu Van Der Meer, estendendone la paternità fino al 2021.

Il brevetto fu registrato con numero 6,415,316, unitamente ad un altro brevetto relativo ad un sistema di “apprezzamenti” (numero 6,289,362). Contestualmente al deposito del brevetto, Van Der Meer registrò anche il dominio surfbook.com, senza però utilizzarlo mai. Vedremo come andrà a finire!!

 

 




Reply