Facebook e la riproduzione dei video in automatico: aumenti di bollette!

Facebook cambia spesso le proprie funzionalità con lo scopo di migliorare l’esperienza utente del social network. Talvolta però queste modifiche non vengono accolte positivamente dal pubblico. Come, per esempio, è accaduto nel caso della riproduzione automatica dei video. Idea piuttosto malsana.

Il sito MoneySavingExpert.com ha infatti riportato quella che sarebbe una serie di proteste da parte dei propri utenti, imbufaliti per aver visto lievitare le proprie bollette telefoniche a causa della riproduzione automatica di Facebook.

Per chi non lo sapesse, la modalità autoplay di Facebook si attiva di default ogni volta che l’app mobile individua una connessione Wi-Fi, 3G o 4G attiva. Ecco, nel caso in cui abbiate notato un esaurimento insolitamente rapido del vostro piano tariffario (o anche solo se l’autoplay non vi fa né caldo né freddo e volete evitare rischi), la funzionalità può essere disattivata

Ecco come

Tutto quello che dovete fare è collegarvi alla pagina principale del social network, cliccare sulla freccia collocata in alto a destra (nella barra blu) e selezionare la voce Impostazioni dal menu che compare.

Nella pagina che si apre, cliccate sulla dicitura Video che trovate nella barra laterale di sinistra (in fondo), dopodiché espandere il menu a tendina posizionato di fronte alla voce Riproduzione automatica video e seleziona la voce Disattivo da quest’ultimo. Ecco fatto.

E’ consigliabile questo tipo di impostazione soprattutto se usate facebook sullo smartphone




Tags:

Reply