Facebook, addio alle foto imbarazzanti grazie all'assistente virtuale "Al"

Per il social network più famoso al mondo è in arrivo una nuova interessante funzione, si tratta di un assistente virtuale che si chiamerà “Al”.

“Al” aiuterà gli utenti evitando a quest’ultimi di pubblicare foto troppo compromettenti, rilevate grazie a speciali algoritmi, o in alternativa li aiuterà ad escludere le persone a cui non farebbe piacere vedere le nostre foto.

Una domanda ricorrente che sarà proposta dall’assistente sarà simile a questa: 

Il tuo capo, la tua mamma, la tua fidanzata: sono alcune delle persone che potrebbero vedere ciò che stai per caricare online. Sei sicuro di volerlo?

Yann LeCunn, a capo del Facebook Artificial Intelligence Research Lab, è l’artefice di quest’assistente virtuale ed è un ricercatore già conosciuto da tempo che lavora su algoritmi in grado di imparare dai dati.




Tags:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.