eSims, ecco la SIM VIRTUALE di Apple

Apple in queste settimane sta facendo il pieno di brevetti. Avevamo parlato pochi giorni fa del brevetto dell’energia eolica oggi invece parliamo della sim virtuale! In futuro, grazie ad apple, potremo avere smartphone privi di qualsiasi SIM fisica.

Tutti sappiamo cos’è una Sim Card e a cosa serve.

Ma cosa sono queste SIM virtuali?

In futuro non ci sarà bisogno di inserire nessuna scheda nel dispositivo. La ricerca è infatti volta a virtualizzazione il funzionamento delle SIM all’interno di un software che viene eseguito dal dispositivo mobile. La virtualizzazione delle SIM potrebbe ridurre le dimensioni del dispositivo, nonché aumentarne le funzionalità e flessibilità.

 

C0s’è la eSIM di Apple?

Apple nel suo brevetto presentato ha descritto una vera e propria architettura distribuita per il controllo degli accessi ad una rete cellulare. La rete prevede che le applicazioni eSIM che girano sul dispositivo dell’utente, debbano chiedere l’accesso agli eSIM manager, che a loro volta controllano sui database i metadata associati all’utente richiedente e decidono se permettere o negare l’accesso ad i servizi. Inoltre vi sono le applicazioni eUICC che comunicano con gli eUICC manager, i quali controllano ed autorizzano i dispositivi richiedenti

Che ne pensate?




Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.