Elezioni politiche 2013: sapete come votare?

Salve amici, anche se l’argomento non è strettamente legato al mondo dell’informatica (ancora e purtroppo potrei dire) vi vogliamo ricordare che domani ci sono le elezioni politiche per decidere chi sarà a governare il nostro paese. Sapete tutti come votare?

Sicuramente si, anche perchè è veramente facile. Noi ve lo ricordiamo comunque.

Quando si vota

Domenica 24 febbraio 2013: dalle ore 8 alle 22

Lunedi 25 febbraio: dalle 7 alle 15

Come si vota, schede e colori

47 milioni gli italiani chiamati alle urne si vedranno consegnare due schede, quella gialla per il Senato e quella rosa per la Camera.

Poche e semplici le regole da seguire: alle urne bisogna presentare un documento d’identità valido e la tessera elettorale. Se si fosse persa, basta recarsi all’ufficio elettorale del proprio Comune che ne rilascerà una nuova.

Una volta giunti in cabina, per votare è sufficiente segnare il simbolo del partito: per il sistema in vigore nel nostro paese le liste sono bloccate e i candidati sono già stabiliti(a tavolino dai capi del partito).

Chi può votare?

Per l’elezione della Camera possono votare i maggiorenni aventi diritto al voto(18 anni compiuti), mentre per quella del Senato coloro che, alla data di domenica 25 febbraio, hanno compiuto il 25° anno di età.

Altro

In Lombardia, Lazio e Molise si vota anche per eleggere il consiglio regionale. Per le regionali invece è possibile segnare il candidato presidente, la lista a lui collegata o solo la lista, ma è possibile anche effettuare il voto disgiunto: si può cioè votare un candidato e la lista che non è a lui collegata.

Ricordiamo, inoltre, che votare è un diritto ed un dovere. Anche se spesso la classe politica ci fa venire la nausea 🙂




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.