Ecco quali smartphone Samsung riceveranno Android Oreo

0
79
android o Oreo

Quando esce una nuova versione di Android tutti i possessori degli smartphone sperano che il loro dispositivo rientri tra quelli che riceveranno l’aggiornamento. Purtroppo il problema di Android, rispetto al concorrente Apple, è proprio questo.

Essendo un sistema operativo “open source” e diffuso su larga scala non è detto che i produttori di telefoni, all’atto di un aggiornamento ad una nuova versione del sistema operativo da parte di Google, aggiornino tutti i loro smartphone.

Samsung è vertamente uno dei colossi del comparto smartphone che utilizza android come sistema operativo. Quali dispositivi avrà adeguato alla ricezione di Android O?

Android O: Gli smartphone Samsung

In rete, come spesso accade nel mondo della telefonia e dell’informatica, è apparsa una lista con tutti i modelli che riceveranno tale aggiornamento.

Oltre ai tre top di gamma 2017, e ci riferiamo ovviamente alla gamma S8, Samsung intende rilasciare Android Oreo anche per i top di gamma 2016, ovvero Galaxy S7, S7 Edge e Note FE.

L’update arriverà anche sui nuovi mid-range Galaxy A8 e Galaxy A8+ e sui Galaxy A3, A5 ed A7 2017.

Sempre stando alla lista diffusa riceveranno l’aggiornamento ad Oreo anche diversi device della gamma Galaxy J come J3, J5 e J7 2017, J7+, J7 Duos 2017, J7 Max, J7 Neo e J7 Prime.

Brutte notizie per la gamma S6 e quella del phablet Note 5, non dovrebbero ricevere l’aggiornamento.

Ricapitolando eccovi tutto l’elenco:

  • Samsung Galaxy A3 2017 (a3y17)
  • Samsung Galaxy A5 2017 (a5y17)
  • Samsung Galaxy A7 2017 (a7y17)
  • Samsung Galaxy A8 2016 SM-A810 (a8xe)
  • Samsung Galaxy A8 2018 (j8lte)
  • Samsung Galaxy A8+ 2018 (j8plte)
  • Samsung Galaxy J3 2017 (j3y17)
  • Samsung Galaxy J5 2017 (j5y17)
  • Samsung Galaxy J7 2017 (j7y17)
  • Samsung Galaxy J7+ (jadelte)
  • Samsung Galaxy J7 Duos 2017 (j7duo)
  • Samsung Galaxy J7 Max (j7max)
  • Samsung Galaxy J7 Neo (j7velte)
  • Samsung Galaxy J7 Prime (j7popelte)
  • Samsung Galaxy Note FE (gracer)
  • Samsung Galaxy Note 8 (great)
  • Samsung Galaxy S7 (hero)
  • Samsung Galaxy S7 Edge (hero2)
  • Samsung Galaxy S8 Active (cruiserlte)
  • Samsung Galaxy S8 (dream)
  • Samsung Galaxy S8+ (dream2)
  • Samsung Galaxy C7 Pro
  • Samsung Galaxy C9 Pro
  • Samsung Galaxy J5 Pro
  • Samsung Galaxy J7 Pro
  • Samsung Galaxy S7 Active

I phablet Samsung che riceveranno Oreo

Eccovi l’elenco dei phablet (che ricordiamo essere un mix tra smartphone e tablet) che riceveranno gli aggiornamenti ad Android O:

  • Samsung Galaxy Tab A 8.0 SM-T355 (gt58lte)
  • Samsung Galaxy Tab A 8.0 SM-T380/T385 2017 (gta2s)
  • Samsung Galaxy Tab A 10.1 SM-T580 (gtaxl)
  • Samsung Galaxy Tab Active 2 (gtactive2)
  • Samsung Galaxy Tab E 8.0 (gtesvelte)
  • Samsung Galaxy Tab S3 SM-T825 (gts3)

Ribadiamo ciò che abbiamo specificato in premessa. Quest’elenco non è quello ufficiale di Samsung. Non tutti i modelli riportati potrebbero realmente essere aggiornati, e non è detto che l’aggiornamento arrivi invece anche su smartphone o tablet esclusi in questi elenchi.

Appena avremo notizie ufficiali ve le comunicheremo come al solito. Il vostro smartphone rientra nella lista?


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.