Ecco le Tracce di Italiano relative all’esame di maturità 2018

0
628
esame di maturità italiano

Tracce prova scritta di Italiano, esame di maturità 2018

Tgcom24 ha pubblicato i testi delle tracce della prima prova della maturità. Per la tipologia A, il testo da analizzare è “Il giardino dei Finzi Contini” di Giorgio Bassani. La prima stesura avvenne a Santa Marinella (Roma), all’Hotel Le Najadi. Il romanzo fu pubblicato nel 1962 dalla Giulio Einaudi Editore.

Ispirato alla storia vera di Silvio Magrini, presidente della comunità ebraica di Ferrara dal 1930, e della sua famiglia, il libro racconta “gli orrori della persecuzione fascista e razzista, la crudeltà della storia, l’incantesimo dell’infanzia e la felicità del sogno“.

I quattro argomenti per il saggio breve o per l’articolo di giornale, previsti dalla tipologia B, sono:

  • i diversi volti della solitudine nell’arte e nella letteratura (Ambito artistico-letterario)
  • la creatività (Ambito socio-economico)
  • masse e propaganda (Ambito storico-politico)
  • il dibattito bioetico sulla clonazione (Ambito tecnico-scientifico).

Per quanto riguarda invece il tema storico, i maturandi hanno a che fare con la cooperazione internazionale e in special modo De Gasperi e Moro. Infine, per l’ultima tipologia, il tema di ordine generale è il principio dell’uguaglianza formale e sostanziale nella Costituzione.​

Qualche dato statistico sull’esame di maturità

Stando a quanto fornito dal ministero dell’Istruzione, il tasso di ammissione all’esame è stato del 96,1%. La prova scritta di italiano ha avuto inizio alle ore 8:30. La seconda prova è in calendario giovedì 21 giugno, sempre dalle ore 8:30. La terza prova, predisposta da ciascuna commissione, si terrà lunedì 25 giugno.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.