eBay e PayPal si separano

eBay e PayPal si separeranno entro la fine del 2015 divenendo due società distinte e separate. L’annuncio ha sorpreso molti dato che solo qualche tempo fa l’attuale amministratore delegato di eBaay, John Donahoe, aveva fatto sapere che una separazione non sarebbe stata una buona mossa.

Si ipotizza che ci siano state pressioni da parte di Carl Icahn che da qualche mese è divenuto uno dei maggiori azionisti. 

La scissione sarebbe stata anche incentivata dall’avvento di Alibaba e dal nuovo sistema di pagamento Apple Pay.

La nuova eBay avrà come CEO l’attuale presidente di eBay Marketplaces, Devin Wenig, mentre PayPal sarà affidata nelle mani di Dan Schulman, ex presidente di Enterprise Growth Group di American Express.

Ecco quanto dichiarato da John Donahoe:

Per più di un decennio eBay e PayPal hanno beneficiato dell’essere parte una dell’altra, creando valore per gli azionisti. Ma una revisione strategica con il nostro consiglio di amministrazione mostra come mantenere eBay e PayPal insieme al di là del 2015 sia meno vantaggioso dal punto di vista strategico e competitivo.

Per il momento pare che il mercato appoggi la decisione dato che il titolo ha avuto in Borsa un +7%.




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.