E’ possibile usare i vecchi seriali su Windows 10?

0
18
windows 10

Windows 10 non è più gratis. Se vogliamo prenderlo gratuitamente, dobbiamo “fingerci” come portatori di Handicap. Dobbiamo davvero rischiare questa farsa pur di avere un sistema operativo aggiornato e pronto all’uso?

Attualmente no. Premesso che se avete già provato Windows 10 e poi siete passati al vecchio sistema operativo potete ritornarci senza timore, avete ancora qualche chance per installare l’ultimo prodotto della Microsoft e non pagare nulla!

Il tutto ad un solo patto: dovete avere in mano il seriale del vostro vecchio sistema operativo.

Con l’ultimo update, la Microsoft ha cambiato alcune regole relative all’installazione di Windows 10. Si può anche fare un installazione “Pulita” (ovvero non in forma d’aggiornamento, un installazione a PC formattato) ed inserire il seriale del vecchio sistema operativo.

Ma qual è il seriale del sistema operativo?

Fate caso che alcuni sistemi operativi sono basati su un altro sistema d’attivazione, che è basata su BIOS UEFI ed è perciò NON estraibile! Questo è in particolare basato su portatili e PC assemblati di marca muniti di Windows 8 (ed 8.1).

Se cercate infatti il seriale al di sotto del portatile o vicino al PC, non troverete nessuna etichetta. Il sistema operativo è infatti già attivato nella BIOS.

Se avete Windows 7 invece è possibile trovare un etichetta con il seriale abbinato.

Se non trovate l’etichetta o volete comunque tentare d’estrarre il seriale, potete usare il programma Nirsoft ProduKey. ProduKey è capace di trovare il seriale di Windows e decifrarlo, così da farvelo segnare comodamente.

Se avete un seriale da qualche parte risalente a Windows 7 e 8 – 8.1, basta scaricare lo strumento che v’aiuterà a creare l’installazione di Windows 10. Grazie a questo strumento potete creare un installazione basata sia su penna USB che su DVD (vi verrà fornito un ISO da masterizzare).

Una volta installato Windows 10 inserite pure il seriale. La vostra vecchia licenza verrà convertita per quella del nuovo sistema operativo.

Se avete qualche timore sul se Windows 10 accetterà il vostro seriale, potete fare un bel Backup completo con Macrium Reflect. Se tutto va storto, potete tornare indietro esattamente come prima!

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.