“Donne… Attenzione!” Rossetti contenenti piombo, la bufala che circola su Whatsapp

Ecco che a distanza di quasi 9 anni torna a circolare nuovamente una bufala dal passato. Questo messaggio mette in guardia su una determinata lista di marche di rossetti i quali conterrebbero alte concentrazioni di piombo.

Ecco cosa dice il messaggio nello specifico:

DONNE … ATTENZIONE!
Pubblicato da Dr. Claudia Pirisi, Oncologo.
UOMINI:
Non dimenticate di passare questo messaggio alle vostre mogli, fidanzate, amiche o colleghe.
segue traduzione dal testo in inglese-americano:
Dr. Elizabeth Ayoub, medico biomolecolare ha diramato un avviso per rossetti contenenti piombo, che è una sostanza cancerogena.
Recentemente il marchio ‘Terra Rossa’ ha diminuito i prezzi di R $ 67.00 a R $ 9,90!
Perché? Perché conteneva piombo.
I marchi che contengono piombo sono:

  • MARY KAY
  • CLINIQUE
  • ESTÉE LAUDER
  • SHISEIDO
  • TERRA ROSSA (Lip Gloss)
  • CHANEL (Lip Conditioner)
  • MARK AMERICA
  • MOTIVI
  • ROSSETTO
  • A V O N

Maggiore è il contenuto di piombo, maggiore è il rischio di provocare il cancro. Dopo aver fatto un test su rossetti, le labbra hanno presentato il livelo massimo di piombo sul prodotto AVON.

I rossetti che presentano queste caratteristiche nocive sono quelli “persistenti”. Se il vostro rossetto è persistente, è dovuto ad alti livelli di piombo.

Fate questa prova:

1. Mettete un poco di rossetto sulla mano;
2. Passate un anello d’oro su questo rossetto;
3. Se il colore del rossetto tende al nero, contiene piombo.
Si prega di inviare queste informazioni a tutti i vostri amici.
CONDIVIDETE!

Mi piace · · Condividi.

Il mezzo di comunicazione è diverso da 8 anni fa visto che prima non c’era whatsapp ma la bufala resta comunque una bufala!

La spiegazione di perchè sia una bufala è stata ampiamente discussa già nel 2008 all’interno del famoso blog di Paolo Attivissimo risalente al 2008 e – guarda caso – riguardante il medesimo messaggio bufala. 

Ecco cosa diceva 9 anni fa il buon Paolo: “molti metalli (per esempio oro, argento e rame), se strofinati contro una superficie, lasciano segni scuri, un po’ come fa una matita. Farlo sullo sfondo rossiccio di uno strato di rossetto esalta il contrasto rispetto a farlo sulla pelle (perlomeno per chi ha la pelle chiara) e fa sembrare questi segni ancora più scuri; lo stesso effetto si manifesta facendo lo stesso “test” su qualunque superficie scura”.

Amici non c’è nulla di vero, per cui, se ricevete questo messaggio non dategli alcun credito e continuatevi a truccare in tutta tranquillità 🙂

Avvisate l’amico/a che vi ha girato la notizia e fategli sapere che è tutto falso!




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.