DNSChanger: La verità sul cambio DNS del 9/7, come evitare il blocco

Dal 9 Luglio 2012, l’FBI inibirà l’accesso a dei server DNS dapprima malevoli e successivamente riconvertiti per costringere i pc infetti a “rivelarsi” sulla rete. Per scoprire se dal 9 luglio sarete senza internet, bhe, vi consiglio di leggere questa guida e controllare lo stato dei vostri DNS.

Di questi DNS si era anche parlato in precedenza e il modo per difendersi resta il medesimo:

Controllare innanzitutto lo stato del proprio Firewall/Antivirus e tenerlo aggiornato ed eventualmente avviare una scansione del sistema. Successivamente basterà testare il vostro DNS con un utility online a questo link:

http://www.dns-ok.us/

In questo modo, consultando il sito, vi verrà notificato in Verde se i vostri DNS sono genuini, e in Rosso nel caso non lo siano. Nell’evenienza, consigliamo OpenDNS o DynDNS o Google Public DNS come valide alternative da impostare nella scheda di rete.




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.