Dispositivo USB non riconosciuto ed ora? Ecco come risolvere

0
21

Abbiamo appena inserito il nostro dispositivo USB (che sia penna, stampante o tastiera) e il sistema operativo ci da una risposta non proprio confortante: “Periferica non riconosciuta / Dispositivo USB non riconosciuto”.

Questo messaggio sicuramente ci fa capire che abbiamo un problema e la periferica non funzionerà! Le cause possono essere tante: può essere un problema di Driver, contatti elettronici o l’Hardware stesso del PC.

Dispositivo USB non riconosciuto – Come risolvere?

1) Provate ad aggiornare i driver

Questo riguarda se, appunto, il problema ha una natura Software. Usate un manager come 3DP Chip per trovare un aggiornamento della vostra piastra madre o nello specifico del controller USB.

Se il vostro dispositivo è più particolare d’una penna USB, provate a cercare driver aggiornati di quel dispositivo nello specifico.

2) Controllate i contatti.

Se il vostro dispositivo o la porta USB sono usurati o impolverati, provate a pulirli (potete usare una qualsiasi cosa di sottile accompagnato da un pennellino). Provate ad inserire il dispositivo USB in una porta diversa o a ripetere l’inserimento più volte. Provate ad usare anche un HUB usb con un alimentatore esterno.

3) Modificare il BIOS del vostro PC

Può essere necessario l’avvio avanzato se avete Windows 8.1 o 10. Nel BIOS potete manovrare molte impostazioni riguardanti l’USB: provate ad attivare o disattivare il Legacy. Cercate nelle opzioni per quel che riguarda le prestazioni, testando varie impostazioni.

Disattivate il controller USB 3.0. A volte il problema è talmente insito nella cattiva composizione del PC che bisogna disattivare la funzionalità 3.0. Potete farlo sia da BIOS che nella gestione dispositivi del vostro computer (tasto destro su start).

Controllate pure nel caso nelle opzioni risparmio energia (raggiungibile sia nel pannello di controllo che dal menù start) se ci sono funzioni riguardanti il risparmio energetico delle porte USB: in tal caso provate a disattivarne così da dare maggior potenza alle porte

Fateci sapere se risolvete con uno di questi metodi!

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.