Dipendenza da smartphone: altererebbe il cervello come la cocaina

0
480
smartphone sms

Lo smartphone è oramai diventato un oggetto importante per la vita di tutti noi, e i pericoli di un uso eccessivo sono evidenti. Secondo un recente studio condotto da Addictive Behaviors, un rivista scentifica, la dipendenza che crea uno smartphone sarebbe pari a quella che il nostro cervello subisce se assumessimo della cocaina.

Lo studio affermerebbe che la dipendenza da smartphone ha un impatto simile sul cervello a quello della tossicodipendenza.

La dipendenza da smartphone molto dannosa

Lo studio ha scoperto che, tra i partecipanti, quelli con dipendenza da smartphone hanno mostrato cambiamenti materiali nelle dimensioni e nella forma del cervello, simili alla tossicodipendenza.

Stando a delle risonanze magnetiche fatte su degli individui campione da parte dell’Università Ruperto Carola di Heidelberg è stato dimostrato che c’era “meno materia grigia” nei cervelli delle persone dipendenti dal telefonino, e in particolare in aree quali la corteccia “responsabile delle emozioni”, vale a dire quella insulare anteriore sinistra.

Deb Piskoty, Supervisore clinico presso il Peaceful Solutions Counselling ha affermato:

Vedo l’impatto. Trovo l’impatto sulle relazioni, vedo l’impatto sui bambini che possono avere conversazioni faccia a faccia. Dà alla gente una scarica di dopamina; dopamina ed endorfine, proprio come fa una droga. Penso che la dipendenza stessa sia spaventosa a causa di cos’altro potrebbe portare in aggiunta.

Impostate i limiti di tempo a Tablet e Smartphone

L’esperto da un suggerimento: quello di impostare dei timer relativi al tempo di utilizzo dei propri figli dello smartphone e del tablet e di prendere in considerazione di non consentire loro di tenere i telefoni accanto a loro prima di andare a letto.

Importante, inoltre, è osservare i loro comportamenti e se si possono essere variazioni negative dovute ad un uso eccessivo degli smartphone.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.