Dazn dispositivi compatibili: ecco quali sono i device supportati

0
56
dazn

Di Dazn oramai ne parlano tutti, giusto per chi non lo conoscesse ancora è un servizio di video streaming online, sia in diretta che on demand, di eventi sportivi di proprietà di Perform Group. In questo periodo ne parlano tutti perché da quest’anno (e per 3 anni), questa società, sarà l’esclusivista dei diritti televisivi del campionato di Serie A(114 match per stagione in esclusiva, per tre stagioni) e di quello di Serie B(462 match per stagione, 428 in esclusiva, per tre stagioni).

Dazn, dispositivi compatibili

A partire dal 19 agosto 2018 (data di inizio del campionato di Serie A) se volete vedere tutte le partite dovrete fare affidamento su Dazn, anche se a dover di cronaca bisogna dire SKY ha acquistato i diritti di ritrasmissione e quindi trasmetterà 7 delle 10 partite della serie A in programma ogni settimana.

Ma veniamo ai dispositivi compatibili con questa piattaforma che ricordiamo essere un’app per dispositivi mobili e TV.

Quali dispositivi sono compatibili?

I dispositivi compatibili sono tutti quelli che sono in grado di eseguire un brower SafariChromeFirefoxEdge o Internet Explorer, iniziamo col dire questo. Oltre a quelli mobile, quindi, anche i computer sono perfettamente compatibili.

Ci si può inoltre collegare tramite smartphone e tablet iOS e Android provvisti dell’apposita applicazione. Chi preferisce seguire gli eventi sul televisore può usare uno Smart TV Samsung Tizen (sono supportati i modelli della gamma 2017 e 2018), un LG con webOS oppure un Android TV.

C’è piena compatibilità anche con i dispositivi di gioco quali PS4 e XBox One.

La società ha inoltre garantito che entro la prima partita di Serie A del 19 agosto porterà la compatibilità della propria app anche a dispositivi più vecchi quali ad esempio TV Samsung Tizen della gamma 2015 e 2016, Amazon Fire TV Stick e Amazon Fire Tablet.

Dazn, per ogni account 6 device

Per ogni account DAZN sarà possibile associare fino a sei device, due dei quali potranno essere utilizzati contemporaneamente, anche se alcune indiscrezioni parlano in realtà di tre dispositivi utilizzabili contemporaneamente. Ne sapremo di più quando partirà a pieno regime il servizio.

DAZN: quanto costa abbonarsi

L’abbonamento a DAZN ha un costo di 9,99 euro al mese ed è possibile registrare, come detto nel precedente paragrafo, fino a un massimo di 6 dispositivi, 2 dei quali potranno utilizzare contemporaneamente la piattaforma.

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.