Da un recente controllo contabile ci risultano ancora aperte le seguenti fatture di sostituzione | VIRUS | NS.FATT. MH-LKY8FU

Circola tra i messaggi di posta elettronica un nuovo messaggio che non promette nulla di buono. Si tratta del “solito” virus ransomware, quel tipo di malware che limita l’accesso del dispositivo che infetta, richiedendo un riscatto da pagare per rimuovere la limitazione.

Di questi tempi non si sentiva più tanto parlare di questo malware, ma adesso sembra essere tornato a fare vittime.

Ecco cosa dice il messaggio che abbiamo noi stessi ricevuto

Salve,

Da un recente controllo contabile ci risultano ancora aperte le seguenti fatture di sostituzione:
art:Documento FH-ZTDKX del 06-01-2017 di Euro 099.40;
Vi preghiamo di provvedere entro 45 giorni alla definizione degli stessi prendendo contatto con l’ufficio reclami (Wanda Marinelli); diversamente emetteremo RB a saldo.
Nel caso abbiate giЃEprovveduto al reso del relativo materiale e/o comunque abbiate giЃEpreso contatto con la scrivente per il ritiro dello stesso, vogliate ritenere nulla la presente comunicazione.

Nota disponibile qui

Distinti saluti

Betta Romagnoli
SN consulting s.r.l.
Sede Legale 1010 Barbarano Romano (VT)
Tel. 5403120639 – Fax 1875018485

Certo, la mail è fatta bene non c’è che dire. Potrebbe trarre in inganno numerosi utenti vista la sua genericità. Il mittente, tale Betta Romagnoli, ha una mail che è tutta un programma => penelopefbjroggero@koobidehlife.com e già questo dovrebbe accendere un campanello d’allarme per gli utenti.

La società firmataria della mail esiste realmente e questo è un punto a favore dei cybercriminali visto che potrebbe far cadere più persone nel tranello

Di certo anche loro non sapranno nulla di tutto ed il loro nome è stato usato in maniera impropria dai cybercriminali.

Tornando alla mail/virus vi invitiamo a stare attenti e A NON APRIRE IL LINK. Magari qualcuno che veramente aspetta una sostituzione di un prodotto o per semplice curiosità di capire che sia successo fa click sul link e poi vi lascio immaginare cosa possa succedere

ATTENZIONE



Ti potrebbe interessare:


Reply