CUD 2013, l'inps apre nuovi canali per ottenerlo!

Di certo è stato un bel casino quello creato dall’inps riguardo al rilascio del CUD 2013. Anche il Codacons si è scagliato contro la scelta dell’INPS di rilasciare questo documento ai pensionati solo on-line! a maggior parte dei cittadini italiani pensionati si è trovata impreparata a tale procedura. Basti pensare che la maggior parte degli anziani non ha Internet, e pochi sanno usarlo senza assitenza.

Il 22 marzo è stata diramata una nota in cui si afferma che anche gli Enti di Patronato sono autorizzati al rilascio del CUD, e in modo del tutto gratuito.

Eccovi di seguito il comunicato dell’inps

Si fa seguito alla Circolare n. 32 del 26 febbraio 2013, intitolata “Nuove modalità di rilascio del CUD” ed ai successivi messaggi n. 4428 del 13 marzo 2013 e n.4909 del 21 marzo 2013, per comunicare l’ulteriore ampliamento della platea degli intermediari abilitati al rilascio del CUD.
Il cittadino, infatti, oltre ai canali ed agli strumenti già indicati nella circolare e nei messaggi sopra citati, potrà avvalersi del servizio di rilascio del CUD offerto dagli Enti di Patronato.
Al riguardo, appare utile ricordare che il servizio viene svolto dagli Enti suddetti senza alcun onere a carico del cittadino.
Si sottolinea che l’erogazione del servizio in oggetto è ammessa solo su specifica richiesta del cittadino interessato e dietro apposito mandato, che dovrà essere conservato dal Patronato, unitamente ad una copia del documento di identità del richiedente ed esibiti a richiesta dell’INPS.
All’atto dell’accesso in procedura il soggetto incaricato dovrà dichiarare il possesso del mandato  ed il rispetto di quanto previsto dal D.lgs 196/2003, riguardo al trattamento e alla divulgazione dei dati personali

Quand’è la scadenza per il rilascio del CUD?

La scadenza per la richiesta del CUD 2013 è fissata nellla data del 31 marzo (domenica di Pasqua) e che attualmente non sono previste proroghe. Per questo motivo è opportuno che chi non ha ancora provveduto, si affretti.

Se altre info vi invitiamo a leggere il nostro articolo




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.