Costa Concordia, ritrovato l’hard disk con le immagini della nave

E’ una notizia di pochi minuti fa. Il nucleo sommozzatori ha ritrovato l’hard disk di bordo della Costa Concordia. Si tratta di un ritrovamento molto importante in quanto tale dispositivo contiene le immagini registrate dalle telecamere della nave.

Le telecamere inquadravano le varie zone, inclusa la plancia di comando.

Attraverso l’hard disk sarà dunque possibile capire e, soprattutto vedere, se il capitano Francesco Schettino era davvero al comando della Concordia nel momento del naufragio o se era da qualche altra parte della nave!

Le immagini registrate dal sistema video di bordo riprendono diverse aree della nave.

Attualmente l’hard disk si trova nelle mani di tecnici esperti che cercheranno di capire se le immagini siano ancora leggibili dopo che l’harddisk è stato tutti questi giorni a mare. ci sono aziende specializzate per il recupero di dischi totalmente illegibili e andati a fuoco.

Vi terremo certamente aggiornati




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.