Cos’ha di meraviglioso il nuovo LG G6

Tutti pronti per vedere il prossimo modello di casa LG? Sembra che il G6 abbia tutte le carte in regola per far recuperare ad LG tutti quelli utenti scontenti e che hanno aspettato un modello migliore dell’LG G5. Ecco qualche motivo in più per cominciare a gustarsi questo Phablet:

Display grande in un design compatto. Il display grande è una caratteristica sempre più richiesta: se poi si riesce ad avere uno Smartphone grande, ma allo stesso tempo piccolo e tascabile, allora questo è il giusto mix.

Sembra miracoloso, ma in effetti quel che fa l’LG G6 è coprire la maggior parte della superficie del cellulare con lo schermo, quasi eliminando del tutto le cornici. Si tratta d’un Display da 5.7 pollici in Quad HD con tecnologia con bordi sottilissimi per l’uso con una mano

Non si tratterà di Amoled, ma potrà beneficiare del vantaggio degli schermi LCD: essere più brillanti controluce

lg g6

Addio al design modulare, ma gli accessori non mancano

LG G6 abbandona completamente la “modularità” per abbracciare un design classico e unibody, visto per l’ultima volta con LG G2. Le linee sono “dolci” e arrotondate, compresi gli angoli del display, e la cornice è in alluminio, mentre la parte posteriore e anteriore sono in vetro, rispettivamente in Gorilla Glass 5 e Gorilla Glass 3.

L’LG G6 ha inoltre una certificazione IP68 contro acqua e polvere

La batteria non è più rimovibile

Ma almeno adesso, grazie al design integrale che conferisce una migliore resistenza al calore, ci possiamo permettere un cellulare con una batteria più grande di 500mAh rispetto al vecchio modello (che è da 2800mAh)

Per quel che riguarda le prestazioni, la casa ha deciso di andare sul sicuro: L’LG G6 avrà un processore Snapdragon 821, il quale, anche se non è l’ultimo modello, è finemente ottimizzato per funzionare sul cellulare.

Anche la fotocamera sembra promettere molto bene, anche se non si conoscono ancora tutte le caratteristiche.

Va detto che durante la presentazione del cellulare, c’è stata una battuta sul tanto odiato scandalo Note 7. l’LG è avrà giocato le carte giuste per evitare un simile guaio? Non ci resta che aspettare

Sistema operativo

Il software, basato ovviamente su Android 7.0 Nougat, è personalizzato(come spesso accade dai produttori) da LG attraverso una grafica e numerose funzioni proprietarie e, inoltre, può contare sul nuovo assistente vocale di Google, Google Assistant

LG G6 – Preordini su Amazon

Amazon ha aperto nella serata di ieri una vetrina nel suo shop online da cui è possibile preordinare il nuovo top di gamma Android di LG (il G6) per poterlo ricevere a casa direttamente al day one.

Gli utenti interessati potranno ordinare l’LG G6 in tre colori:




Tags:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.