Cos’è Windows Lite e cosa cambia con Windows 10 “normale”

0
548
Power Throttling windows 10

Le edizioni di Windows 10 stanno cominciando a diventare numerose, tanto che si può ricordare l’era nel quale Windows 7 aveva ben sei edizioni diverse. Stavolta, però, a differenza di Windows 7, si parla di varie versioni dello stesso sistema operativo che sono veramente adattate per scopi precisi. Cominciamo con una piccola base: esiste Windows 10 con la sua versione Home e Professional. Eventualmente è disponibile la versione Enterprise, indicata alle aziende con un grosso numero d’impiegati, oppure la versione Education per le scuole.

Edizioni speciali di Windows 10

Ma poi, ecco che arrivano le edizioni “speciali” di Windows 10. Possiamo trovare la versione S che è prettamente indicata per i PC usati nelle scuole, con il quale è solo possibile utilizzare programmi scaricati dal Microsoft Store. E’ possibile trasformare tutte le normali edizioni di Windows 10 in S, trattandosi questa d’una semplice modalità a parte. Non si tratta perciò d’una vera e propria edizione a parte, vi sono versioni di Windows che partono direttamente in modalità S ma possono essere convertite nelle loro edizioni normali.

E’ possibile quindi trovare Windows RT – o ARM – il quale funziona solamente su prodotti che non usano processori Intel o AMD, piuttosto si parla di Chipset indicati per gli Smartphone e Tablet, perciò Snapdragon o Exynos. E questo è di regola tutto. Ma la Microsoft ha deciso che non era abbastanza, così ora sta per aggiungere un’altra edizione di Windows 10. Questa si chiama “Lite” ed è stata scoperta all’interno delle ultime patch distribuite per le normali edizioni di Windows.

Ecco Windows 10 Lite

La versione di Windows 10 Lite è fatta appositamente per contrastare il mercato dei Chromebook con processori x86 (e quindi non ARM). E’ una versione ultra-leggera che può funzionare su tutti i portatili di basse prestazioni o su Tablet molto potenti.

E’ basata sulla nuova tecnologia “Core” che rende Windows 10 un sistema operativo modulare, un evoluzione dell’idea di rendere compatibile il sistema operativo praticamente ovunque (dalle console ai Smartphone) usando una chiave unica d’installazione.

Ma come funziona esattamente questo sistema operativo, oltre che essere leggero?

Windows 10 Lite può avviare solo i programmi scaricati dallo Store ed usare le Progressive Web Apps (PWA), perciò nessun tipo di programma classico (o Desktop) per questa edizione. Si rende differente da Windows S visto che non si tratta d’una modalità, ma d’un sistema operativo costruito attorno al singolo uso di questi due tipi di programmi.

Le progressive web apps in particolare sono la risposta alle varie estensioni di Chrome, il quale sono popolari per chi usa un Chromebook.

Perciò, ecco cosa troveremo in Windows 10 Lite: un sistema operativo che prende parecchio da Chrome OS, ma è marchiato dalla Microsoft. Certamente un prodotto appositamente fatto per chi non vuole stare sempre appresso a Google (anche se bisogna dire che il prossimo browser della Microsoft è basato su Chromium).

Tutto chiaro? A disposizione per eventuali chiarimenti.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.