Cos’è Windows 10 Pro per Workstations, e perché è differente

Le edizioni di Windows 10 non sono poi così tante, a differenza dell’era “Seven” nel quale dovevamo decidere fra 7-8 edizioni diverse. Ma pian piano stanno crescendo, ed oltre alla versione di Windows S l’ultima aggiunta sta nella versione Pro Workstation. Cosa tratta questa versione?

Windows 10 Pro per Workstations

Alla definizione Workstation la Microsoft vuole indicare che questo sistema operativo è fatto per i sistemi informatici ad altissime prestazioni non indicate per il gioco ma per il campo lavorativo.

Perciò, tutti macchinari molto potenti che hanno bisogno d’un sistema operativo per sottoporlo alle numerose operazioni e calcoli, introducendo un sistema aggiunto di sicurezza e recupero dati per tutto ciò che è di critico ed importante.

Ecco dunque tutto quello che ha Windows 10 Pro “Workstation” a disposizione per noi:

Il File System ReFS

Per iniziare, parte della partizione standard del Workstation non è in NTFS, bensì in ReFS. Il Resilient File System è un nuovo tipo di File System che è completamente dedicato alla sicurezza e al recupero di dati corrotti.

E’ particolarmente indicato per l’uso di Macchine Virtuali ed ha molte più funzioni riguardanti la protezione ed il controllo d’ogni singolo file del sistema.

Possibilità d’uso delle NVDIMM-N

Sapete come funzionano le RAM? Ecco una veloce lezione: servono per accedere velocemente a tutte le varie informazioni stipate dal sistema operativo, indispensabili per evitare un PC lento.

Tuttavia, sono spesso riservate alle informazioni temporanee, visto che quando chiudiamo il sistema operativo – ed in particolare spegniamo il nostro PC – queste spariscono per sempre.

Le NV-DIMM sono differenti. Permettono di memorizzare questi dati in maniera permanente, permettendo così un accesso ultra-rapido 24 ore su 24 a qualsiasi cosa ha bisogno il programma.

Supporto estremo per le composizioni Hardware

Nel mentre Windows 10 Pro è limitato a due sole CPU (fisiche, non Core) e 2TB di RAM, la versione Workstation può prendere minimo 4 CPU e 6TB di RAM. Quando si dice creare un mostro di PC!

Da come avrete capito, molte di queste funzioni sono adattissime a Server così come molti sistemi specializzati per molti campi lavorativi che richiedono una risposta rapida e con zero errori. Il supporto di varie CPU Xeon e Opteron indica ancor di più come Workstation è particolarmente indicato per questi scopi.

Come possiamo comprare Windows 10 Pro Workstation?

Quest’edizione sarà resa disponibile dopo l’aggiornamento Fall Creators. E’ probabile che sarà incluso in vari sistemi pre-assemblati, piuttosto che permetterne l’acquisto a parte, o tramite canali specializzati per aziende di grandi dimensioni.

Appena avremo ulteriori informazioni ve le comunicheremo prontamente!




Rispondi

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.