CoronaVirus, accordo tra google e il Ministero della salute

0
1787
google e ministero salute

La Psicosi CoronaVirus continua. Migliaia di utenti ogni giorno cercano su Google novità e aggiornamenti circa le persone infette, guarite e quelle in attesa di sapere dal “famoso” tampone se altri casi sono risultati positivi e/o negativi. E cosi ecco che il ministero della Salute, per cercare di arginare il fenomeno della Fake News e di gente che distribuisce attraverso i siti web cattiva informazione, contatta Google Italia e stringe un accordo col il colosso. Di cosa si tratta?

Accordo Google Italia e Ministero della Salute sul CoronaVirus: il sito del ministero al 1° posto

A spiegare il tutto ci ha pensato una nota del Ministero della Salute, che dice:

Dal sito del Ministero della salute si legge una nota del Ministro speranza:

“In queste ore non facili è importante la corretta informazione. Google, con le sue ricerche, e YouTube, con i suoi video, possono far emergere notizie affidabili. Per questo è utile l’accordo fatto con il Ministero della Salute: ora le due piattaforme indirizzeranno verso il nostro sito tutti gli utenti che cercheranno notizie sul nuovo coronavirus”.

Il ministro continua dicendo:

È già disponibile, infatti, in cima ai risultati di YouTube per ricerche correlate al coronavirus e in corrispondenza di video rilevanti, un pannello informativo in italiano che indirizzerà i visitatori alla pagina dedicata sul sito del Ministero della Salute. Il pannello informativo è visibile per gli utenti che hanno impostato l’Italiano come lingua sulla piattaforma.

Già nei giorni scorsi il Ministero della Salute ha stretto accordi con i rappresentanti di Facebook Italia e di Twitter per suggerire agli utenti che cercano notizie sul nuovo coronavirus il sito del Ministero.

“Continuiamo a lavorare – ha dichiarato il ministro Roberto Speranza -. perché anche sui social le informazioni siano corrette e non influenzate dalle troppe fake news”.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.