Contratti ADSL, La direttiva europea rivoluzionerà alcune norme introducendo dei diritti ai consumatori

0
23

La direttiva europea rivoluzionerà le norne che regolano la rete Internet in Europa, garantendo tre nuovi diritti a tutela dell’utente.. Vediamo un pò di regole assieme!

DIRITTO 1

Sarà finalmente possibile cambiare operatore (fisso o mobile) in un solo giorno, con al massimo poche ore di blackout della linea fissa, mentre il passaggio sarà istantaneo per quella mobile (adesso ce ne vogliono 5-10 giorni per la telefonia fissa e 3 per la mobile, e gli operatori possono causare un blackout di massimo 24 ore).

DIRITTO 2

Gli operatori dovranno fare contratti più trasparenti e specificare un maggior numero di dettagli per le loro offerte: qualità del servizio e tempi di riparazione guasti, ad esempio. Ma anche indicare, ad esempio, quali servizi (leggi Peer to Peer) verranno rallentati o filtrati!

DIRITTO 3

I contratti potranno durare al massimo 24 mesi, mentre ora in Italia alcuni arrivano anche a 30.

L’AGCOM ha imposto agli operatori di applicare indennizzi automatici agli utenti che subiscono alcuni disservizi, che saranno accreditati sulla prima bolletta utile.

L’utente dovrà limitarsi a segnalare il disservizio all’operatore per vedersi rimborsare:

  • 7,50 euro per ogni giorno di ritardo nell’attivazione di una linea o nella portabilità del numero fisso
  • 2,50 euro se il numero è mobile
  • 5 euro al giorno per ingiustificata sospensione del servizio
  • 5 euro per ogni giorno di ritardo nella riparazione di un numero telefonico fisso

Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.