Come usare iMessage su android – la soluzione

0
81
wemessage - Imessage con Android

Chi ha un dispositivo Apple conosce benissimo iMessage, il servizio di messaggistica istantanea gratuito sviluppato dalla Apple per i sistemi operativi iOS, macOS e watchOS. Prima di parlarvi della tecnica trovata da uno sviluppatore americano cerchiamo prima di capire cos’è iMessage se non lo conoscete.

A cosa serve iMessage

Questo servizio permette di inviare messaggi, foto, video, sticker, documenti ecc. tra più dispositivi, utilizzando il proprio collegamento ad Internet, 3G o Wi-Fi che sia.

IMessage su Android

La novità che segnaliamo oggi è quella della possibilità di “portare” iMessage anche su Android. La tecnica trovata da questo sviluppatore di 16 anni è un po’ complicata ed è percorribile solo se siete in possesso, oltre che di un telefono Android, anche di un computer Apple.

La soluzione studiata da Roman prevede la possibilità di configurare un server sul proprio Mac, che poi inoltra gli iMessage allo smartphone Android, dal quale si potrà rispondere tramite l’app weMessage e la risposta viene inviata al Mac, che quindi la inoltra al destinatario.

Il processo, seppur difficoltoso, è fondamentalmente istantaneo e l’utente iOS a cui stiamo mandando i messaggi non sarà in grado di stabilire se stiamo utilizzando un’app iMessage ufficiale o un iMessage utilizzato tramite Android.

L’unico svantaggio segnalato già in precedenza è che per far si che il sistema funzioni è necessario configurare un weServer sul proprio computer Mac. Sfortunatamente, se non si dispone di un MacBook, iMac o Mac Mini, non sarà possibile utilizzare weMessage.

Questo perché il tuo telefono Android non sta effettivamente inviando e ricevendo dei messaggi tramite iMessage ma è il vostro Mac a farlo. Il vostro Mac, quindi, inoltra semplicemente le vostre interazioni attraverso il dispositivo Android.

Altre app in passato sono state rimosse

Ci sono state altre app Android che in passato hanno provato a fare qualcosa del genere, ma sono state rimosse rapidamente dal Google Play Store. Questo perché iMessage è controllato da Apple e solo i prodotti Apple ufficiali possono utilizzare il servizio.

Se uno sviluppatore crea un’app Android che accede direttamente alle funzionalità di iMessage, violerebbe le regole Apple.

Ma Roman, lo sviluppatore adolescente che ha realizzato quest’app, sembra non farlo, dato che un prodotto Apple ufficiale (un computer Mac) sta facendo tutto l’iMessaging. Tuttavia, l’app è relativamente giovane e potrebbe essere rimossa in qualsiasi momento.

WeMessage, lo volete provare?

Se volete provare la soluzione trovata dallo sviluppatore eccovi un video dove vi viene spiegato passo passo cosa fare:

Per ulteriori info vi rimandiamo al sito ufficiale di weMessage.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.