Come trovare online le migliori offerte per luce e gas

Salve a tutti amici, con la crisi che avanza sempre più e con i continui aumenti di luce e gas urge trovare un modo per risparmiare. A tal proposito vorrei proporvi un servizio Web che vi permette di comparare alcune offerte di imprese che forniscono LUCE E GAS.

Il sito che vi segnaliamo è proposto dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas e vi aiuta a trovare le offerte più vantaggiose.

Che cosa è l’Autorità per l’energia elettrica e il gas

L’Autorità per l’energia elettrica e il gas è un organismo indipendente, istituito con lalegge  14 novembre 1995, n. 481 con il compito di tutelare gli interessi dei consumatori e di promuovere la concorrenza, l’efficienza e la diffusione di servizi con adeguati livelli di qualità, attraverso l’attività di regolazione e  di controllo nei settori di competenza. 

In particolare,  l’Autorità deve “garantire la promozione della concorrenza e dell’efficienza” nei settori dell’energia elettrica e del gas, nonché assicurare “la fruibilità e la diffusione [dei servizi] in modo omogeneo sull’intero territorio nazionale, definendo un sistema tariffario certo, trasparente e basato su criteri predefiniti, promuovendo la tutela degli interessi di utenti e consumatori, …“. Il sistema tariffario deve inoltre “armonizzare gli obiettivi economico-finanziari dei soggetti esercenti il servizio con gli obiettivi generali di carattere sociale, di tutela ambientale e di uso efficiente delle risorse“.

Trova offerte

Il Trova offerte vi consente di trovare e confrontare informazioni sulle offerte per la fornitura di elettricità e gas rivolte ai clienti domestici.

Lo strumento è facile da utilizzare: basta inserire almeno:

  • il CAP del Comune di interesse,
  • il consumo annuo, basato sulle vostre previsioni o sul consumo storico (che è facilmente reperibile sulla bolletta)
  • la tipologia di offerta alla quale si è interessati;

Seguendo le istruzioni presenti nelle varie schermate, si potranno visualizzare le offerte dei venditori che operano in quella zona.

A tutela dei consumatori, l’Autorità ha stabilito che per poter aderire al Trova offerte, le imprese che vendono energia elettrica devono essere state preventivamente ammesse all’elenco ad iscrizione volontaria dei fornitori di energia elettrica che soddisfano alcuni requisiti di affidabilità stabiliti dalla stessa Autorità. Le imprese che vendono gas devono invece essere autorizzate a svolgere tale attività dal Ministero dello Sviluppo economico. Le offerte messe a confronto sono quelle delle imprese che hanno aderito volontariamente al Trova offerte.

L’iscrizione infatti non è obbligatoria e per questo sul mercato potrebbero esserci proposte di altre imprese, non presenti nel Trova offerte.
Le informazioni sulle caratteristiche di ciascuna offerta e delle imprese di vendita, vengono inserite nel Trova offerte dagli stessi operatori, in autonomia e sotto la propria piena responsabilità.
L’Autorità, quindi, pur non potendo assumere responsabilità diretta riguardo al contenuto delle offerte, mantiene, ovviamente, la facoltà di adottare misure di controllo e verifica e provvedimenti a tutela dei consumatori in caso di anomalie o reclami; ciò secondo quanto stabilito dalla propria legge istitutiva (legge 14 novembre 1995, n. 481).

Eccovi il link




Reply