Come trasformare una TV in una smart TV

0
553
tv digitale smarttv
Immagine: mohamed_hassan / Pixabay

Ci troviamo in piena epoca di sviluppo ed interdipendenza fra uomo e intelligenza artificiale, che sta rapidamente portando le case di tutti ad essere smart per mezzo di dispositivi intelligenti a prezzi sempre più abbordabili.

La veloce evoluzione dei devices però sta portando sempre di più il consumatore ad acquistarne di nuovi, anche quando è possibile trasformare gli apparati di vecchia  generazione in efficienti soluzioni al passo con le ultime tecnologie disponibili.

Questo è il caso anche delle TV che non sono propriamente intelligenti, ma possono essere facilmente trasformate in smart TV con un investimento di poche decine di euro. Per tutti quelli che non volessero dismettere la propria TV per comprarne una smart ben più costosa, sarà sufficiente un Mini PC o una Android TV box.

Ma ora entriamo più nel dettaglio per capire le differenze, ricordando che si passerà dal segnale DVB T-1 al DVB T-2 entro i 20 giugno 2022 per lasciare banda alla nuova rete 5G.

Rendi la TV smart con un Mini PC

In molti pensano che sia giunto il momento di buttare via la propria TV di qualche anno fa, solo perché non è dotata della possibilità di collegarsi ad Internet: niente di più sbagliato!  Sfruttando un semplice collegamento tramite la porta HDMI è possibile collegarla ad un Mini PC che funge da media center.

Davvero tanti modelli di televisori di pochi anni fa garantiscono ancora una invidiabile qualità in termini di visione, anche grazie alla qualità elevata del segnale del digitale terrestre oppure satellitare tramite parabola, ma non hanno la funzione di IPTV e pertanto non sono in grado da soli di connettersi alla Rete e decodificarne il segnale.

Per ovviare al problema è possibile dotarsi di un Mini PC da dedicare a media center, andando a sopperire a tutte quelle funzioni mancanti di una TV non smart e permettendo addirittura di allargare l’interazione a svariati dispositivi di nuova generazione. Il Mini PC non è altro che un PC di ridotte dimensioni e consumi, di potenzialità variabili a seconda del suo hardware, che consente la connettività ed ogni altra funzione tipica di un computer usando la TV come suo monitor e cassa astica.

La TV che diventa smart con una Android TV box

In maniera analoga a quanto descritto sopra con il Mini PC, è possibile ricorrere ad una Android TV box per usufruire  dei servizi online anche per il tramite di una vecchia TV di qualche anno fa.

Ne esistono vari modelli, ma in buona sostanza si tratta di una scatoletta dotata di sistema operativo Android da collegare al televisore che si vuole rendere smart per vedere i film e ascoltare musica in streaming, navigare su Internet, usare le app di Google Play Store ecc.

Mediamente il prezzo di acquisto è più basso di un Mini PC, ma si è vincolati alle funzioni possibili con Android e la capacità computazionale è molto inferiore.

Per chi magari fosse interessato a seguire solo sporadicamente alcune trasmissioni televisive può usufruire da mobile di servizi come TvTap che non sono esattamente legali.


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.