Come tenere il nostro browser lontano da attacchi

0
60

Cosa usiamo per navigare ogni giorno? Il nostro Browser naturalmente! Che sia Chrome o Firefox, Internet Explorer(o Edge), sono gli strumenti essenziali per portarci in ogni luogo conosciuto della rete. Ma è sempre bene proteggersi dalle minacce: ecco cosa bisogna fare per avere una buona protezione.

Tenete il vostro Browser aggiornato.

Questo (salvo diversi settaggi impostati) è un qualcosa che il browser fa in tutta autonomia. Potete sempre controllare le informazioni sul browser (Ad esempio in Chrome aprite il menù in alto a destra, andate su Guida e quindi Informazioni su Google Chrome) per vedere se avete l’ultima versione. Se non sarà così, il browser inizierà ad aggiornarsi automaticamente.

Scegliete d’attivare i Plug-In al click.

Attivando la possibilità d’avviare i plug-in solo se decidete di farlo voi (senza automatismi insomma) potete migliorare il caricamento della pagine ed aumentare la sicurezza. In Chrome potete raggiungerlo andando in impostazioni e premendo il pulsante “Impostazioni contenuti” sotto Privacy.

Rimuovete tutte le estensioni e i plug-in che non vi servono. Ancora, una buona pratica per rendere il browser più leggero e sicuro. Disattivate o rimuovete completamente tutti quei plug-ins accumulati nel tempo o ormai non più aggiornati.

Controllate sempre se i plug-in sono aggiornati. Solitamente ci pensa il Browser, ma darci un’occhiata ogni tanto non guasta certamente.

Usate le versioni 64bit dei vostri Browser. Un browser a 64bit può sfruttare le istruzioni avanzate del processore e proseguire per questo motivo più velocemente. E’ inoltre più difficile da penetrare ed infettare visto che lavora, appunto, a 64bit.

Usate un Software Anti-Exploit. Quello di Malwarebytes è ottimo e vi protegge da qualsiasi buco di sicurezza che può avere un browser, anche quando questo non è ancora stato aggiornato per proteggersi.

Si basa su database ingegnoso ed è molto preciso. Esistono anche altri software anti-exploit, come l’EMET della Microsoft.

Usate un software per immunizzare il sistema. Spybot S&D è uno dei pochi programmi che lo fa bene. Può modificare il file Hosts per bloccare tutti i più famosi indirizzi IP conosciuti per pubblicità malevole e malware. Ciò previene qualsiasi infezione direttamente dalla fonte


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.