Come salvare i file WEBP in JPEG (o PNG)

Vi è mai capitato di provare a salvare un immagine da un sito web e di ritrovarvi con un estensione chiamata “Webp”? Esiste per un motivo: rende il caricamento dei siti web più veloce, visto che il browser riconosce ed elabora l’immagine con un suo engine interno come risultato.

Peccato però che non viene aperto da tutti i programmi più comuni, cosi come avviene per il formato JPEG o PNG. Vediamo come rimediare a questo problema.

WEBP in JPEG (o PNG)

Vediamo alcuni dei metodi più semplici da utilizzare per convertire il file WEBP in Jpg o Png.

Usate il vecchio metodo “copia ed incolla”. Premete il tasto “Stamp” e dirigetevi poi ad un qualsiasi programma di disegno (come Paint). Premete CTRL+V (o incollate se vi è permesso). Vedrete come risultato uno screenshot del vostro schermo, compresa l’immagine che v’interessa. Ritagliatela e salvatela a parte. Ora avete a disposizione l’immagine che desiderate e la potete salvare nel formato che preferite.

Decodificate il contenuto. Cliccate con il tasto destro sull’immagine che desiderate e passate a “Apri immagine in un’altra scheda”. L’immagine verrà trasportata in una scheda a parte. Controllate bene l’indirizzo. Se notate un estensione chiamata “jpg.webp” eliminate l’estensione webp e otterrete il jpg.

Eccovi un esempio pratico: questo è l’indirizzo che potete ottenere: Sitoweb.com/immagini/thumbs/cellulare.jpg.webp.

Per visualizzare il contenuto in un immagine JPG, il risultato sarà il seguente: Sitoweb.com/immagini/thumbs/cellulare.jpg.

Premete invio dopo aver modificato l’indirizzo. L’immagine verrà visualizzata di nuovo. Cliccate con il tasto destro sull’immagine e cliccate quindi su “Salva immagine con nome”.

Alcune volte non è presente l’estensione “webp” nell’immagine. Altre volte potete trovare altri tipi di programmazione, ad esempio un finale nell’indirizzo chiamato “-rw”. Togliendo questo, rimuoverete la visualizzazione webp e il risultato verrà sostituito da un immagine JPG o PNG.

Alternativamente, potete cliccare con il tasto destro sull’immagine e cliccare su “Copia immagine”. Incollate poi l’immagine su qualsiasi programma di disegno.

Non potete cliccare con il tasto destro? Aprite gli strumenti per sviluppatori (CTRL+MAIUSC+I). Con questa funzione potete riuscire a rintracciare l’indirizzo dell’immagine, permettendone così il salvataggio o la copia.

Altrimenti, potete installare un estensione che elimina le protezioni di base sul sito che state visualizzando. Allow copy è uno di quelli più funzionali.

Webp to Jpg: i tool online

Ci sono anche dei tool online che vi permettono di ottenere l’immagine in formato jpg o png.

Eccovi alcuni link:

Ci siete riusciti? Come al solito siamo qui per aiutarvi, scriveteci nei commenti i vostri problemi! 🙂




Reply