Come rivelare le foto ritoccate

Le manipolazioni delle immagini oggi sono molto frequenti, Photoshop è sempre più usato per modificare “la verità”. Esistono software che permettono di capire se una foto è presa direttamente dalla fotocamera o se è stata manipolata durante la fase di stampa! Chiccheinformatiche oggi vi aiuta a capirlo!

Il trucco è semplice: esiste un programma che analizza i parametri di quantizzazione che sono stati utilizzati per la compressione e che sono presenti nell’header del formato Jpeg.

Questi si differenziano per piccoli dettagli a seconda della fotocamera o del software utilizzato.

Come procedere?

Il software che vi serve per quest’operazione è JPE Gsnoop.  Caricate un’immagine all’interno dell’applicativo ed il tool elenca tutti i dati che ha trovato nel file. Informazioni in merito all’autenticità di un’immagine possono essere trovate nella sezione Searching Compression Signatures.

JPEGsnoop analizza foto in vari formati (JPEG e RAW tra i principali) alla ricerca di indizi dell’uso di software di editing. Esamina i metadata EXIF, la compressione, l’istogramma dei colori e altri parametri più tecnici.

I risultati sono presentati in un poco amichevole testo, che contiene centinaia di righe abbastanza incomprensibili se non si ragiona come una fotocamera digitale.

Eccovi il link al programma




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.