Come risolvere l'errore 1603 dopo l'aggiornamento ad iOS 5

Solo due giorni fa è stato rilasciato l’aggiornamento per iOS 5. Naturalmente, come si poteva già immaginare dato l’enorme successo, le richieste di aggiornamento hanno mandato in tilt i server Apple.

La cosa spiacevole è che alcuni aggiornamenti non sono andati a buon fine, presentando così un errore, nello specifico:  1603. Se ti è capito anche a te, non allarmarti, è risolvibile facilmente.

Come fare per risolvere l’errore 1603:

  1. Per prima cosa aprire iTunes 10.5 (cioè l’ultima versione) e collegare il device al Pc o Max.
  2. Mettere in DFU Mode il dispositivo. Per chi non lo sapesse, basta tenere premuto il tasto Power per tre secondi dopodichè, contemporaneamente al tasto Power bisogna tenere premuto il tasto Home. Dopo 10 secondi, bisogna rilasciare il tasto Power e continuare a tenere premuto il tasto Home, fino a quando iTunes non riscoscerà il dispostivo che sarà in modalità di rispristino.
  3. Ora, nella colonna a sinistra, basta cliccare sul proprio dispostitivo, premere il tasto Alt (per Mac) o Shift (per Windows) e fare click su Ripristina. Infine selezionare il file .ipsw di iOS 5, scaricato da iTunes ed avviare il ripristino.

 

Così facendo l’errore 1603 non sarà più un problema.

 

 

fonte vociapple.com

 

 




Reply