Come rimuovere il virus centro nazionale anticrimine informatico per la protezione delle infrastrutture critiche

E’ un’altra forma del famoso virus della guardia di finanza. Oramai utilizzano sistemi sempre più affinati per trarre in inganno gli utenti. L’altro giorno un amico mi ha contattato perchè a video aveva un messaggio del tipo: centro anticrimine informatico per la prozione delle infrastrutture critiche, la webcam del suo PC era accesa e si vedeva la persona di fronte al pc. Ultimamente fanno credere anche che vi stanno spiando!! Si stanno specializzando sempre di più!

Ed puntualmente chiedono i soliti 100 € per sbloccare il pc “infetto”.

I loghi sono quelli del CNAIPIC e presentano un banner superiore con la descrizione.

Per il fantomatico pagamento il sistema pubblicizza Ukash e Paysafecard.

Sebbene non sia ancora diffuso e gli antivirus non conoscono ancora le VARIANTI(le più pericolose) invitiamo gli utenti a munirsi di software antivirus aggiornato e consigliamo di navigare sul web con un account utente senza diritti amministrativi sulla macchina, per limitare l’effetto del malware.

Eccovi dei link ad alcuni metodi per la rimozione del virus!

Metodo 1

Metodo 2(in genere quando il virus è più potente bisogna utilizzare questo)

Metodo3(Windows 7)

Se nel computer è installato un solo sistema operativo, tenere premuto F8 al riavvio del computer. È necessario premere F8 prima che venga visualizzato il logo Windows. Se il logo di Windows è già visualizzato, sarà necessario riprovare dopo aver atteso la visualizzazione della schermata di accesso di Windows e aver arrestato e riavviato il computer.

Nella schermata Opzioni di avvio avanzate utilizzare i tasti di direzione per evidenziare Ripristina il computer e quindi premere INVIO

Selezionare il layout di tastiera e quindi fare clic su Avanti.

Scegliere un nome utente e la password e quindi fare clic su OK.

Scegliere dal menu proposto RIPRISTONO CONFIGURAZIONE DI SISTEMA e selezionare un punto di ripristino(salvataggio precedente). Windows procederà e alla fine dovrete riavviare

Avete risolto?




3 Comments - Add Comment

    • mm

Reply