Come leggere i messaggi cancellati dal mittente su WhatsApp

0
208
whatsapp

Sicuramente avete già provato, se siete assidui utilizzatori di Whatsapp, la nuova funzionalità del client di messaggistica che permette di cancellare i messaggi inviati entro 7 minuti dalla loro cancellazione. Bene, dovete sapere che, almeno per il momento, è possibile comunque leggere i messaggi inviati dal mittente.

A scoprire la “falla” (se cosi si può dire) sarebbero stati alcuni utenti spagnoli secondo cui la cancellazione repentina può essere aggirata spiando lo stesso quello che aveva scritto il mittente, utilizzando semplicemente un’app presente sul Play Store.

L’app per il recupero messaggi

Una di queste app segnalate si chiama Notification History, peraltro gratuita presso Google Play di Android e priva di qualunque rischio di sicurezza (per ora almeno). Una volta installata, basta aprirla per accedere alla cronologia delle notifiche, in gergo log.

L’app non è detto che funzioni su tutte le versioni di Android. Il sito spagnolo che per primo ha lanciato la notizia ha detto di averlo provato su Android 6.0.

Recuperare i messaggi cancellati su WhatsApp dalle impostazioni di Android

Utilizzando le impostazioni del telefono, invece, è possibile installare il widget sulla schermata principale e poi accedere al registro notifiche. In questo modo, se whatsapp è riuscito ad inviarvi la notifica ma non l’avevate ancora letta, quest’ultima resta e la potrete vedere anche se poi il messaggio viene cancellato.

Non funziona sempre

The Indipendent è riuscito a recuperare i messaggi eliminati e visti dal mittente sulla home, mentre non è riuscito a farlo per le notifiche non ancora visualizzate. Il trucco, quindi, non vale sempre. Voi siete riusciti a provare se è vero?


Ti potrebbero interessare:

mm
CEO e fondatore del sito Chiccheinformatiche. Appassionato da anni all’informatica, è un programmatore esperto con la passione per le novità e gli aggiornamenti. Diplomato presso l’ITIS, vanta la realizzazione di software e applicazioni per computer e dispositivi mobili. Con una comprovata esperienza nell’ambito dei sistemi di rete, è esperto anche in hardware e installazioni di network. Oltre all’informatica ha un’altra grande passione, il calcio, che coltiva allenando una squadra di categoria dilettante con enormi soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTA BENE: tutti i commenti che inserisci entrano a far parte di una coda di moderazione e quindi se non li vedi è del tutto normale. Devi aspettare che l'amministratore del sito li veda e li approvi (con relativa risposta). Per questo motivo si è pregati di inviare un solo commento per volta per non intasare il sito di commenti doppi. Tranquilli! Rispondiamo a tutti. Dateci solo il tempo :)

Notificami per e-mail

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.